Grey’s Anatomy 10 si prepara all’addio di Cristina Yang con un episodio speciale. I progetti futuri di Sandra Oh

Le vicende del Grey Sloan Memoria Hospital stanno per tornare. Il 27 febbraio 2014 ripartirà Grey’s Anatomy 10 con i nuovi episodi. Intorno ai nuovi appuntamenti del medical drama ruota molto fervore poiché il midseason finale ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Quello che più attendono i fan dello show di Shonda Rhimes è sapere come andrà a finire il triangolo amoroso April, Avery e Matthew, una delle storyline più seguite al momento.

C’è, però, un’altra questione di questa decima stagione che  sta molto a cuore ai fan, vale a dire l’uscita di scena di Sandra Oh, la quale interpreta Cristina Yang all’interno del drama. L’attrice si sta preparando per il grande addio, che ammettiamolo non è proprio voluto dai fan. Christian Yang è stato un personaggio molto amato e sarà molto dura per i seguaci del medical drama salutarla.

L’uscita di scena della Yang avrà delle ripercussioni all’interno dello show, in particolar modo l’impatto riguarderà Kevin McKidd, interprete del Dottor Owen, con il quale Cristina Yang ha avuto una lunga storia d’amore. Sul momento del commiato di Sandra Oh stanno circolando molti rumors. Si vocifera che a marzo vedremo un episodio interamente dedicato a Cristina e Owen.

In particolar modo si parla di un What If, in cui vedremo una sorta di vita parallela, in cui vedremo come sarebbe stata la vita dei personaggi se avessero compiuto scelte diverse. Visto che il motivo della rottura tra i due è stata una visione della famiglia completamente diversa, molto probabilmente vedremo che piega avrebbero preso le vite di Cristina e Owen, se la dottoressa Yang avesse deciso di regalare un figlio al suo amore.

Ma quali progetti ha in mente Sandra Oh una volta lasciato il cast di Grey’s Anatomy? Molto presto la rivedremo in “Tammy”, una commedia di Melissa McCarthy che racconta la storia di una donna che decide di partire con un’eccentrica nonna dopo aver perso il lavoro e aver scoperto che il marito la tradisce. A giugno, invece, la Oh sarà presso il Victory Gardens Biograf Theatre di Chicago in ‘Death in the Maiden’, nel ruolo di una moglie vittima di molestie da parte del marito. Infine, c’è un altro progetto per l’attrice, la quale potrebbe comparire nel film ’33 Liberty Lan’, storia di quattro amici che creano un business basato sul sesso virtuale.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *