Mario Balotelli, la certezza: Pia è sua figlia. “Qualcuno chiuda la bocca a Barbara d’Urso” – FOTO

Mario Balotelli parla di “verità”, come se la cosa non fosse già chiara da circa un anno. Il test del DNA l’ha confermato: Pia è sua figlia. Ovviamente, quale miglior modo se non farlo sapere tramite Twitter? Il calciatore usa il social network molto spesso, condivide foto ed anche situazioni personali: “Finally the TRUTH 🙂 PIA… Sweet child of mine! Your Dad”. Eccolo il tweet delle ultime ore, per confermare quello che probabilmente sapeva da tempo anche lui.

Gioia e polemiche, sia su Twitter, Facebook che in Tv. Selvaggia Lucarelli ha riportato una immagine tratta dal suo profilo personale di Facebook, anche se Mario nega di avere una pagina personale su Facebook, così come su Instagram. Nonostante, amici (Vip) gli scrivano tranquillamente. Nell’immagine il giovane attaccante del Milan ironizza citando il fratello di Raffaella Fico (a fine articolo vi allegheremo l’immagine) e successivamente risponde al giornalista Gabriele Parpiglia.

Ieri pomeriggio, anche Barbara d’Urso si è occupata della faccenda e, a tal proposito Balotelli ha avuto un “pensiero” anche per la bislacca conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live, tweet però, prontamente cancellato dopo poco, ma che recitava: “E per favore qualcuno chiuda la bocca a Barbara d’Urso che è da due anni che spara caz*ate” (anche questa immagine, la troverete a fine articolo). Dopo aver ribadito di non avere un profilo su Facebook, la risposta della Lucarelli non è tardata e, in risposta ha scritto:

Il profilo di facebook di Balotelli è il suo, lo sanno tutti. Se non è il suo vada in polizia postale e denunci. Vediamo se è suo, come Pia.

E, in risposta a chi le ha chiesto se il suo è un accanimento puramente personale, la Lucarelli ha prontamente smentito il disinteresse:

Non me ne frega una cippa, ma detesto i caz*ari.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    nora

    (6 febbraio 2014 - 19:05)

    era ora che facesse il DNA , quindi non capisco l’accanimento che la Rai sta’ continuando come oggi , a denigrare Raffaella . i bambini si fanno in due e quindi la responsabilità’ e’ di tutti e due e per fortuna che LE CONDUTTRICI solidali con le donne .raffaella , da quanto ci e’ noto, si e’ assunta dall’inizio di mantere e provvedere alla bambina .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *