Ascolti Tv, 3 febbraio 2014: L’assalto o Il Tredicesimo Apostolo 2?

A differenza delle precedenti giornate quando, in mattinata, siamo pronti a presentarvi i dati relativi agli ascolti delle trasmissioni tv in prima serata, quest’oggi non siamo invece in grado di esporvi i risultati in termini di ascolto relativi ai programmi andati in onda nel prime time di ieri, lunedì 3 febbraio 2014, sulle principali reti di casa Rai e Mediaset. In seguito ad una serie di problemi di natura tecnica relativi proprio alla raccolta dei dati di ascolto della giornata di ieri, il report ufficiale di lunedì 3 febbraio, sarà reso disponibile soltanto domani, mercoledì 5 febbraio 2014.

Su RaiUno la pellicola per la tv con Diego Abatantuono, L’assalto (QUI la trama), incentrata sulla lotta contro la ‘ndrangheta ha appassionato — spettatori con share del –%; su Canale 5 la terza puntata della fiction con Claudia Pandolfi e Claudio Gioè, Il Tredicesimo Apostolo 2 – La Rivelazione (QUI la trama), è stata vista da — spettatori con share del –%.

Sulla seconda rete di casa Rai, la seconda puntata del programma condotto da Costantino della Gherardesca, Boss in incognito ha raggiunto — spettatori con share del –%; su RaiTre la nuova puntata del ciclo 2014 di Presadiretta ha invece interessato — spettatori con share del –%.

Spostiamoci ora sulle restanti reti di casa Mediaset dove su Italia 1 la nuova puntata dello show comico Zelig 1 ha fatto sorridere — spettatori con share del –%, mentre su Rete 4 la nuova puntata all’insegna della trasmissione di approfondimento giornalistico condotta da Paolo Del Debbio, Quinta Colonna, ha raggiunto — spettatori con share del –%.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *