Sherlock Holmes: la quarta stagione non si farà attendere. Le dichiarazioni di Benedict Cumberbatch

Sherlock, la miniserie britannica, ha terminato da poco la sua terza stagione. Sherlock 3 è stato  un successone, scaturito senza ombra di dubbio dalla bravura di Benedict Cumberbatch (Sherlock) e Martin Freeman (Watson), dal loro rapporto all’interno dello show e dai quei momenti di puro humour british portati in scena. Benedict Cumberbatch, l’interprete di Sherlock Holmes, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Collider, parlando della terza stagione e del suo ruolo che gli ha regalato una grande notorietà.

L’attore assicura che è improbabile che si stanchi di recitare questa parte: “Sono un maratoneta, non credo che mi stuferò a breve. Per ora sono anche più giovane di tutti gli altri attori che in passato hanno interpretato Sherlock, quindi continuerò a farlo. Stanno girando un bellissimo film,  – racconta – con Ian McKellen e Bill Condon, che parla di uno Sherlock anziano e con un principio di demenza senile, che non è in grado di risolvere l’ultimo caso che lo perseguita. Magari anch’io farò così, una volta invecchiato, e a modo nostro”.

E rassicura, inoltre, i fan che lui sarà sempre presente per le stagioni di Sherlock. Sembra proprio che l’attore adori questo ruolo che i fan amano quasi alla follia. E proprio sull’amore degli adepti del più famoso degli investigatori  Cumberbatch ha rivelato: “È straordinario, ed è merito del fatto che è Sherlock una figura iconica. Non sento troppo la responsabilità, ma mi rendo conto di dover essere all’altezza”.

E poi ha proseguito: “È stato incredibile scoprire che Harrison Ford è un fan ed è stato scioccante incontrarlo di persona. Per uno della mia età, lui è un idolo, un eroe. E quando il tuo idolo ti dice “mi piace molto quello che fai”… beh, mi ha steso”.

Tutti i fan di Sherlock non vedono l’ora di vedere le prossime nuove avventure. Il successo della terza stagione  pare abbia convinto i creatori, Steven MoffattMark Gattis, a ridurre l’attesa della quarta season. La BBC è già a lavoro per produrla, per riuscire ad avere un’anteprima il 25 dicembre 2014.

Seguici e condividi!

Comments

    Lucia la Gatta

    (26 gennaio 2015 - 09:41)

    di tutti gli sherlock che viaggiano ed hanno viaggiato sulle reti televisive di tutto il mondo, questo è senza meno il più “british”. Bravo Cumberbutch, da Oscar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *