Colorado: Paolo Ruffini via dopo tre puntate sostituito da Francesco Mandelli e Diego Abatantuono?

A volte ritornano, altre no. A quanto pare Colorado tornerà in primavera su Italia Uno e così, il rodato e divertente (?) programma tornerà in pista sulla rete giovane di casa Mediaset. Canale giovane per un conduttore che piace ai giovani, Paolo Ruffini che, nonostante i suoi 35 anni evidentemente si porta addosso l’eterno fanciullo che è in lui, tanto da aver partorito il film più brutto della storia del cinema italiano (e la cosa, dato il nostro cinema “traballante” è davvero incredibile).

Secondo Sorrisi e Canzoni TV, il conduttore, attore e (nostro malgrado) regista condurrà il programma per sole tre puntate in quanto impegnato con altri progetti tra cui AAA cercasi Cenerentola in teatro. Chi potrebbe sostituirlo? Secondo Sorrisi è tramontata la possibilità di farlo condurre ad Alessandro Cattelan, reduce dalla settimana edizione di X Factor che pare abbia semplicemente rifiutato ed allora, il programma potrebbe essere condotto da un insolito duo.

Francesco Mantelli (I soliti idioti) e Diego Abatantuono potrebbero essere l’inedita coppia che prenderà in mano le redini del programma comico di Italia 1. Del resto, per il primo sarebbe un gradito ritorno in quanto aveva lanciato il programma nell’ormai lontano 2003. Secondo l’informatissimo Gabriele Parpiglia inoltre, verranno accantonate anche le showgirl dell’ultima edizione, Lorella Boccia direttamente da Amici 12 e Olga Kent. Fuori dal programma anche uno dei comici, Baz.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *