The Apprentice 2: stasera in onda la prima puntata su Sky Uno con il “boss” Flavio Briatore

Stasera andrà in onda a partire dalle 21.10 su Sky Uno, la prima puntata della seconda edizione di The Apprentice, dopo il grande successo della prima che ha visto trionfare Francesco Menegazzo. Flavio Briatore torna a caccia dell’imprenditore ideale, per una nuova grande edizione dell’unico talent show sul mondo del business: i 10 episodi della seconda edizione andranno in onda da questa sera, tutti i venerdì su Sky Uno HD.

Il “boss” Flavio Briatore, metterà nuovamente a dura prova la creatività, l’intraprendenza e il talento manageriale dei candidati di questa seconda edizione, assegnando loro sfide sempre più impegnative. Gli aspiranti “apprendisti” dovranno dimostrarsi reattivi, agire regolarmente sotto pressione e saper lavorare efficacemente in team. In ogni puntata saranno divisi in due squadre, e li vedremo alle prese con le prove più disparate: da una sfida a colpi di street food, alla ricerca di offerte da mettere in vendita su internet per 24 ore, dall’organizzazione di un’asta di beneficienza fino all’ideazione di una linea di abbigliamento.

E ancora, le due squadre dovranno promuovere alcuni modelli di automobili attraverso la creazione e realizzazione di un branded content, ma anche organizzare una convention per 150 venditori. A seguirli, per monitorare il loro operato durante le prove, che si svolgeranno in Italia e all’estero, saranno due tutor: Patrizia Spinelli, da vent’anni braccio destro e PR manager di Briatore e Direttore Marketing e Comunicazione di Billionaire Life, e Simone Avogadro di Vigliano, consulente internazionale e vicepresidente di una società presente nelle maggiori capitali del sud est asiatico.

Nella prima settimana il Boss, insieme ai due tutor, Patrizia Spinelli e Simone Avogadro di Vigliano, accoglierà i 14 candidati in boardroom. Una volta entrati nella loro nuova dimora: un loft di quattro piani, il Boss chiederà ai ragazzi di sporcarsi le mani. Ogni squadra avrà a disposizione un budget per comprare prodotti alimentari da rivendere al Parco di Monza durante le prove del Gran Premio di Formula 1. Chi dimostrerà maggiori abilità di pianificazione e di vendita?

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *