Fabrizio Corona, Mea culpa: parole dure per Nina Moric e Lapo Elkann. Belen Rodriguez il ricordo da custodire

Fabrizio Corona è in carcere ormai da un anno ma non perde la costante voglia di fare. Ecco perché ha scritto in 258 pagine il libro dal titolo Mea culpa – Voglio che mio figlio sia orgoglioso di me. All’interno, tante considerazioni, pensieri e lettere alle persone per lui più importanti o che comunque hanno segnato in positivo o meno il suo cammino. Dal padre, il grande Vittorio Corona, alla madre Gabriella, donna forte e costantemente vicina a Fabrizio, al figlio Carlos, l’ex moglie Nina Moric e l’ex fidanzata Belen Rodriguez, da lui amata evidentemente in maniera viscerale.

Tra le lettere, anche una a Lapo Elkann che, a quanto pare, sembra essere uno dei principali “mali” dell’imprenditore siciliano. “Ciao papà”, scrive Fabrizio al padre Vittorio: “Mi sono tatuato un cuore spezzato con la data del giorno che te ne sei andato. Ne sono fiero, lo mostro a tutti con orgoglio”. Traspare dalle parole di Fabrizio, l’amore e la stima per il padre, ma anche il desiderio di emularlo e perché no, di diventare anche più bravo di lui, ma qualcosa, come ben sappiamo gli deve essere sfuggita di mano.

Fabrizio ringrazia sentitamente anche la madre Gabriella e dedica a Carlos, il figlio avuto da Nina Moric bellissime parole di affetto e amore. I ricordi invece, non si cancellano quando scrive di Belen Rodriguez, la donna che probabilmente ha amato di più nella sua vita: “I ricordi non si possono cancellare. E, come vedi, io non li cancello”, per poi scrivere: “Vivevamo solo di passione, fino a quel maledetto giorno in cui ho deciso finalmente di cercarti e di inseguirti, e ho continuato a farlo per tre anni e mezzo”.

Corona racconta anche delle “rinunce” fatte per amore di Belen: “Per te ho ‘tagliato’ con tutti, ho chiuso con il vecchio mondo, con il mio vecchio ‘marcio’ lavoro. Con te ho comprato un portafogli e ho imparato a dire ‘per favore’ e a ringraziare”. Ma poi la favola si è spezzata: “Ognuno pensava a se stesso, tu eri diventata egoista, pensavi solo al tuo lavoro…”. Ma il rammarico è evidente: “Mi sembra ieri che volevi sposarmi a tutti i costi… volevi assolutamente quel figlio che hai sempre desiderato. Ma io non sono mai stato vero con te e non sono mai stato onesto”.

Parole forti per l’ex moglie Nina Moric: “Ti sei rivelata una persona egoista, e guardandoti da un luogo di vera sofferenza mi sono reso conto che non meriti più niente e non ti giustifico più”. Parole dure anche per Lapo Elkann: “Le persone come te scappano in continua ricerca di notorietà e amore. Sei vero solo quando sei ‘sballato’ anche se la gente ti stima per la tua eleganza e il tuo stile”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *