Sanremo 2014: Roberto Benigni ospite con cachet stratosferico e Bonolis nel 2015? Leone smentisce tutto

Ieri, il quotidiano Libero lanciava delle anticipazioni molto interessanti in merito alla prossima edizione del Festival di Sanremo condotta da Fabio Fazio per la seconda volta consecutiva ma anche in merito all’edizione del 2015. A distanza di circa un mese dall’esordio del nuovo Festival di Sanremo, dopo aver ufficialmente conosciuto i nomi di coloro che saliranno sull’ambito palcoscenico dell’Ariston, sia in qualità di Big che nella categoria Giovani, l’attenzione sembra spostarsi sempre più sui super-ospiti che animeranno le lunghe serate della kermesse canora più celebre d’Italia.

Già qualche settimana fa, era circolata l’indiscrezione relativa alla presenza sul palco del Festival dell’amico di Fazio, il cantante Claudio Baglioni. Ma non è tutto: a quanto pare la lista si allunga con Giorgia che spera di potersi cimentare in un grandioso duetto con Alicia Keys, impegni di quest’ultima permettendo, mentre Laura Pausini si starebbe facendo in quattro per riuscire a conciliare la sua presenza nella prima puntata del Festival per poi volare in Brasile in vista del concerto. Anche Gino Paoli potrebbe esser presente, in concomitanza con i festeggiamenti per i suoi 80 anni.

Nelle ultime ore però, stando a Libero, ci sarebbe una nuova succulenta indiscrezione relativa alla possibile ospitata di Roberto Benigni, fortemente voluta anche dal suo agente Lucio Presta. Stando sempre a Libero, Benigni potrebbe animare non una bensì diverse puntate della prossima edizione di Sanremo.

Il quotidiano avrebbe addirittura rivelato anche il cachet richiesto da Benigni per la sua presenza all’Ariston: ben 250 mila euro, la medesima cifra richiesta nel 2011 per presenziare nell’ultima puntata dello show di Fiorello, Il più grande spettacolo dopo il weekend.

Libero infine, anticipa anche un’altra importante indiscrezione: pare che quello che vedremo tra poco più di un mese, per Fabio Fazio sarà il quarto nonchè ultimo Festival di Sanremo. Nel 2015, secondo il quotidiano, ci sarebbe già il nome di Paolo Bonolis.

Dopo le copiose indiscrezioni, ad intervenire è stato il direttore di RaiUno Giancarlo Leone che, con un tweet molto chiaro, ha semplicemente smentito ogni parola scritta da Libero.

Non ci resta che attendere qualche settimana e scoprire se almeno la prima parte delle indiscrezioni di Libero troverà conferma oppure no.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *