Valerio Scanu racconta lo strepitoso successo dell’It’s Xmas Day nell’undicesimo VBlog – VIDEO

Il 15 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma It’s Xmas day di Valerio Scanu ha incendiato gli animi. E, proprio ieri sera, il cantante sardo ha pubblicato sul suo canale ufficiale di YouTube, l’undicesimo VBlog, che ha racchiuso in circa dieci minuti, un’intera serata ricca di emozioni, musica di qualità e applausi scroscianti di ammirazione e stima. Un sold out che ovviamente non ci lascia increduli, ma anzi, conferma la bravura di Valerio.

Il repertorio che il giovane artista ha offerto al suo numerosissimo pubblico era pieno zeppo di sfumature e colori, fondendo insieme tanti generi musicali differenti per offrire uno spettacolo oltre che variegato, anche estremamente nelle corde del cantante sardo che, sta anche lavorando al nuovo CD e, attraverso i suoi canali social ufficiali, ha reso noto che il singolo Sui nostri passi uscirà il 7 gennaio 2014. Sui nostri passi, primo brano che anticiperà il nuovo album pubblicato da NatyLoveYou e disponibile online ed in tutti gli store dal 28 gennaio 2014.

Acconciatura creativa e look insolito, per un Valerio Scanu che si è totalmente donato al pubblico in delirio, portando sul palco insieme a lui anche Lisa, Antonino, Kykah e la cantante lirica Fey Yue. Così, dopo aver abbassato intelligentemente la guardia e riposto le armi, prendiamo gli applausi, distribuendoli a chi li merita.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    Orny2012

    (18 dicembre 2013 - 12:27)

    Bellissimo articolo grazie 😉
    Al VALERIOSCANUITSXMASDAY io c’ero e Valerio è stato strepitoso in tutto e per tutto…che ricordi meravigliosi rimarranno impressi x sempre nella mia mente, nella mia anima e nel mio cuore!!!

    Laura

    (18 dicembre 2013 - 13:10)

    Questo video è appena un assaggio di quello che ci ha regalato Valerio domenica sera all’auditorium. Un repertorio raffinato e di gran classe, che spazia dal soul al gospel al blues al jazz, uno spettacolo emozionante e coinvolgente degno di grandi palchi internazionali! I suoi live non si possono descrivere, bisogna viverli, come si fa a descrivere la bellezza mozzafiato della sua voce,i suoi mille colori, la morbidezza e la potenza, i voli pindarici e le acrobazie che riesce a fare sul pentagramma? E’ impossibile, bisogna esserci e farsi avvolgere dalla sua magia!!! Valerio ha costruito un concerto che rispecchia la sua anima sensibile e raffinata, eppure è riuscito ancora una volta a sbalordirci piacevolmente! E alla fine ci ha urlato l’ennesimo grazie allargando le braccia per accoglierci e tenerci stretti a lui!!!! Chi non c’era non potrà mai capire cosa ha perso!

    rita bianchi

    (18 dicembre 2013 - 14:37)

    Questo video non da’ neanche in minima parte l’idea di cosa è stato questo concerto.Dite voi: si dice sempre cosi’,vi posso assicurare che questa volta non è la solita frase fatta. Messi da parte i suoi brani ha costruito un vero concerto di Natale,come si usa fare in altri paesi ma non qui da noi.Brani al 99% in inglese,scelte molto raffinate,che ci hanno fatto volare tra gospel,jazz,soul con la sua voce dalle mille sfaccettature e colori.Duetti interessanti e diversi gli uni dagli altri,ha inserito finanche una giovane cantante lirica.Ha cantato in coppia con kykah un suo inedito,ed è stata una bella sorpresa .Per averlo ascoltato solo una volta posso dire che mi ha
    “acchiappata” e questo è importante.Tornando al concerto ho trovato un Valerio deciso,sicuro di se,che è riuscito a riempire il palco con la sua presenza e voce per due ore di seguito.Loock ,che io non giudico stravagante,ma adatto all’occasione.Sul palco bisogna essere camaleontici,stupire,attirare,e perche’ no, far parlare,ma mai essere piatti,passare inosservati,e lui in questo è maestro e anche x questo mi piace.Un plauso ai coristi,e ai musicisti,hanno fatto un bel lavoro con gli arrangiamenti,alcuni molto belli e originali
    Per finire posso dire che sara’ un concerto da ricordare.E intanto che ne parliamo aspettiamo con impazienza l’uscita del singolo “Sui nostri passi”il 7 gennaio che anticipa l’uscita del cd il 28 gennaio.

    Antonella

    (18 dicembre 2013 - 14:41)

    un concerto strepitoso che richiama alla mente i grandi concerti di Natale internazionale: il vblog da solo l’idea di quello che è stato. Valerio perfetto in tutto, nelle scelte musicali, nella scelta degli ospiti e anche nella scelta del look! E inoltre potete cominciare ad apprezzare quello che sarà il nuovo cd ascoltando il duetto con Kykah.

    gabry

    (18 dicembre 2013 - 15:03)

    FAVOLOSO….c’ero e sono rimasta incantata dalla travolgente bravura di Valerio, look fantastico, duetti eccellenti, due ore volate via troppo in fretta! Avrei voluto stare lì un giorno intero per continuare a godere della splendida voce di questo Artista eccezionale!

    Anonimo

    (18 dicembre 2013 - 16:53)

    Giusto una fan di Valerio Scanu poteva scrivere una roba del genere XD

    Valentina Gambino

    (18 dicembre 2013 - 17:21)

    Anonimo, mettici nome, cognome e faccia come tutti noi, dai, dai, dai! 😉

    Emy

    (18 dicembre 2013 - 17:23)

    E stato un concerto Strepitoso! io non mi sono ancora ripresa ! grazie Vale 🙂

    angelamaria

    (18 dicembre 2013 - 20:26)

    Anch’io ero presente al concerto di Valerio all’Auditorium, così come l’anno scorso, concerto indimenticabile!!

    magi

    (18 dicembre 2013 - 20:36)

    vi giuro che nn ero preparata ad un concerto cosi’, sono arrivata in quel teatro pensando di assistere ad un concerto sulla falsariga dello scorso anno, e’ gia’ li ci aveva regalato qualcosa di veramente speciale, invece son stata fortunata spettatrice di qualcosa di veramente grande, di uno spettacolo che in Italia penso nn abbia mai fatto nessuno, un concerto di natale con pezzi bellissimi, confesso che alcuni nn li conoscevo, duetti uno piu’ emozionante de l’altro, e un Valerio in strepitosa forma vocale e fisica, che dire per concludere del look…perfetto per uno show di quel genere, peccato che questo nn sia che un piccolo estratto di una serata IMMENSA

    Pat

    (18 dicembre 2013 - 20:39)

    Concerto indimenticabile, scaletta raffinata resa perfetta da una voce splendida,molto coinvolgenti i duetti. In attesa, ora, del nuovo lavoro di Valerio che già l’anteprima promette bene.

    chiara

    (18 dicembre 2013 - 21:31)

    E’ giovane,ma quando sale sul palco ha un carisma e una voce dai tanti colori che ti catturano dalla prima all’ultima nota. Il concerto del 15/12 è stato a dir poco meraviglioso.

    rossana

    (19 dicembre 2013 - 16:56)

    Mi è piaciuto moltissimo questo concerto, un Valerio strepitoso che si è cimentato in vari generi musicali e sempre al meglio, che ha riempito il palco con la sua presenza gioiosa ed elegante, che ci ha fatto divertire ed emozionare. Ad anonimo e a tutti coloro che giudicano senza conoscere, vorrei dire che è ora di finirla con i pregiudizi e che l’essere umano dovrebbe ragionare con la propria testa, dopo aver verificato le cose, non seguendo solo quello che ci viene indicato e va per la maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *