Beautiful approda al sabato: anticipazioni, puntata 14 dicembre. Katie grave in ospedale

E se anche la soap opera americana, Beautiful, andasse in onda nel pomeriggio di sabato di Canale 5? Per comprendere meglio questo nostro quesito, ieri, nel corso dell’ultimo appuntamento settimanale all’insegna della celebre soap nota in tutto il mondo, un messaggio in sovraimpressione annunciava l’approdo di Beautiful anche nel pomeriggio odierno, sabato 14 dicembre, in onda su Canale 5 a partire dalle ore 13:40, il tradizionale orario di programmazione della serie.

Lo stesso ‘esperimento’ fino a qualche settimana fa era stato compiuto anche per la soap opera spagnola Il Segreto, prima che questa venisse sostituita nella giornata del sabato dal talent show di Maria De Filippi, Amici, giunto alla sua fortunata tredicesima edizione. Ma dunque, cosa accadrà nel corso dell’appuntamento speciale del sabato di Beautiful? Per non perdere il filo rimandiamo a questo articolo, dove troverete tutte le trame dei precedenti episodi andati in onda dallo scorso lunedì al venerdì.

SABATO 14 DICEMBRE: Dopo aver saputo del ricovero di Katie, Brooke e Bill corrono in ospedale a verificare le sue condizioni di salute ed il dottor Meade comunicherà loro delle cattive notizie. Le condizioni di Katie appaiono davvero molto gravi. Maya ha ricevuto una proposta di 50 mila dollari per girare un film per adulti, ma rifiuta l’offerta. Il produttore del film avvertirà quindi Caroline, che resterà senza parole in seguito al rifiuto della ragazza.

Nel frattempo, ignari di quanto accaduto a Katie, Liam e Hope chiacchierano amorevolmente mentre si prendono cura del piccolo Will.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *