CentoVetrine, anticipazioni 3000 puntate: Leo vuole uccidere Sebastian, la new entry Enrico Lo Verso

Dopodomani, venerdì 13 dicembre il cast di CentoVetrine festeggerà le 3.000 puntate in onda, dopo dodici gloriosi anni dal debutto. Tante le anticipazioni che vi andremo a svelare nel corso di questo articolo quindi, nel caso non vogliate sapere cosa succederà a breve, vi ricordiamo che il pezzo contiene numerosi spoiler. L’attore siciliano Enrico Lo Verso per esempio, sarà una piacevole new entry all’interno del cast della soap già ricca di valevoli attori. “Una mia amica un giorno mi dice che ha trovato un ruolo bellissimo in CentoVetrine”, ha raccontato l’attore tra le pagine di Sorrisi e Canzoni TV.

Per poi aggiungere: “Ho fatto il provino e mi sono trovato a San Giusto Canavese a recitare una scena che, confesso, mi ha emozionato. Poi ho saputo che avrei avuto come partner Galatea Ranzi, una delle nostre attrici di teatro più brave. Ed eccomi qui”. Il personaggio che interpreterà Lo Verso si chiamerà Cedric Saint Germain, un pittore in crisi di ispirazione: “A questa soap sono già affezionato, vorrei lavoraci almeno un po’ ogni anno. Vorrei mantenerlo come un piccolo giardino da coltivare con amore”, ha concluso l’attore.

Per quanto riguarda le novità e le anticipazioni di CentoVetrine, i telespettatori vedranno Cecilia convolare (quasi) a nozze con Zeno, ma ciò non accadrà in quanto la donna scoprirà la vera identità dell’uomo che ama. Proseguirà il piano di Leo per distruggere definitivamente Sebastian e infatti, l’anno si concluderà con il tentativo di far capitolare Laura, moglie di Sebastian. Tempo di grandi e graditi ritorni il 2014, quando la soap riaprirà i battenti tornerà Ettore chiamato da Jacopo in difesa di Sebastian. Laura diventerà una cantante e Leo tenterà di uccidere Sebastian. La soap continuerà fino al 20 dicembre e dopo si prenderà una pausa natalizia che si interromperà il 7 gennaio 2014.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *