Una Famiglia, la miniserie tedesca da stasera su Canale 5: la storia dell’hotel Adlon

Le serie tv tedesche hanno ormai preso piede sul nostro piccolo schermo con evidente successo. Solo per citare alcuni titolo fortunati, possiamo ricordare ad esempio La Cortigiana, Tempesta d’amore, la serie di film targata Rosamunde Pilcher o ancora la serie tv Last Cop. Da stasera, faremo la conoscenza di una nuova produzione, Una famiglia, in programma nella prima serata di Canale 5 per questa sera, 10 dicembre e poi venerdì 13 dicembre. Al centro della storia narrata, gli Adlon, la grande dinastia tedesca fondatrice, all’inizio del 1900 di uno degli hotel di lusso più celebri al mondo.

La storia dell’albergo berlinese, coinvolge ben quattro generazioni, il tutto tra intrighi e passioni che vedranno i vari protagonisti coinvolti in un’avvincente saga familiare dall’inizio del Ventesimo Secolo e fino alla caduta del muro di Berlino. La miniserie prende il via dalla realizzazione del grande albergo, alle porte di Brandemburgo, da parte del patriarca Lorenz Adlon.

Protagonista della serie, fin dall’inizio sarà Alma, figlia del socio in affari di Adlon, Gustav Schadt. A soli 16 anni, la ragazza resterà incinta e darà alla luce Sonja, la bambina avuta dalla relazione con Friedrich Loewe, figlio del fattore della sua grande casa di campagna.

All’epoca, questa vicenda poteva rappresentare un vero e proprio scandalo, motivo per il quale la madre della ragazza, Ottilie Schadt toglierà alla figlia la bambina, crescendola come se fosse sua. Alma, invece, partirà con un’amica di famiglia alla volta degli Stati Uniti. Dopo essere stato allontanato dalla famiglia Schadt, Friedrich sarà assunto all’Hotel Adlon, nei panni di responsabile della concierge.

Cresciuta con i nonni, Sonja solo molti anni dopo scoprirà chi sono i suoi veri genitori, quando Lorenz Adlon, ormai anziano, è ormai giunto in punto di morte. Dopo la prima Guerra Mondiale, la giovane diventerà famosa lavorando in una delle prime radio dell’epoca. Vivendo all’Adlon conoscerà e si innamorerà del giovane pianista ebreo, Julian Zimmerman. La loro, sarà una storia molto tormentata in quanto Julian sarà arrestato dai nazisti proprio mentre la ragazza scopre di aspettare un bambino da lui.

La mini serie Una famiglia, vede nel cast attori celebri soprattutto in terra tedesca, tra cui Josefine Preuss e Ken Duken.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *