Le Iene Show: Alessio Vinci, Che tempo che fa e la sua copia albanese. “Non sono uguali, sono simili” – VIDEO

Circa due settimane fa, la comica torinese Luciana Littizzetto, nel corso del suo intervento satirico nella puntata domenicale di Che tempo che fa, il talk show condotto nel week end da Fabio Fazio su RaiTre, aveva posto l’accento su Alessio Vinci, il giornalista e conduttore che, dopo Matrix è volato alla volta dell’Albania, chiamato a dirigere il canale albanese Agon Channel e a portare nuove idee al palinsesto. La Littizzetto ha introdotto l’argomento lanciando un video che racchiuderebbe le “nuove idee di Vinci”, condensate in un programma dal titolo A Krasta Show. Ma di cosa si tratta?

“Che cosa sarà mai? E’ una trasmissione veramente sconosciuta che non ho mai visto…”, aveva commentato con un pizzico di sarcasmo la Littizzetto. La risposta in realtà, guardando uno stralcio della trasmissione albanese ideata da Vinci, vien da sé: il nuovo direttore del canale televisivo albanese, avrebbe preso palesemente spunto dal programma di RaiTre di Fazio.

A cercare di capirne di più, Sabrina Nobile, nel corso della puntata di ieri de Le Iene, ha analizzato nel dettaglio la similitudine tra i due programmi, prima di recarsi direttamente in Albania, dove ha incontrato Vinci chiedendo direttamente a lui spiegazioni. Tornando ai due programmi, sembrano assomigliarsi non solo per la scenografia, ma anche per l’intervista con l’ospite di turno. Ritroviamo inoltre stesso tavolo composto da schermi, stesse posizioni per presentatore ed intervistato e medesima grafica del programma, che si differenzia solo nei colori.

Ma Vinci avrà chiesto almeno il permesso alla Rai? Già la Littizzetto ci aveva dato una risposta negativa, parlando con l’amico e collega Fazio: “Anche noi prendiamo i format dagli altri paesi, però li paghiamo… ti han pagato a te?”, aveva domandato al padrone di casa.

La iena Nobile, ha chiesto direttamente al Capostruttura della terza rete Rai, Loris Mazzetti, che ha ovviamente negato di aver ricevuto la richiesta dei diritti da parte di Alessio Vinci, aggiungendo: “Se voi guardate le immagini è esattamente uguale identico. Vinci ha copiato e l’abbiamo tanato, punto”.

Dopo averlo ribattezzato come “pappagallo”, la Nobile si è recata da lui in Albania, e dopo essersi presa gioco dell’ex volto di Matrix, si è fatta più seria, domandando spiegazioni. Vinci si è così giustificato: “Ma quali pari pari… ma che si è inventato Fazio, l’intervista con una persona? Ma dai ragazzi! Comunque noi lo abbiamo detto a Fazio che se crede che lo studio sia troppo simile al suo, ci faccia sapere quanto dobbiamo pagare e paghiamo”.

Vinci-pappagallo ha quindi insistito: “E’ simile, ma non è uguale! Ma allora Fazio è uguale a Letterman no?” ed alla domanda della iena se per caso volesse chiedere scusa a Fazio: “Ma quale scusa? Scusa per voler fare un’intervista con uno schermo televisivo dietro?”.

CLICCA QUI per ricedere il VIDEO.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *