Belen Rodriguez, Stefano De Martino e il baby attore Santiago nello nuovo spot WeChat – VIDEO

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, da adesso, sono ufficialmente una coppietta felice anche in rotazione TV. Dopo lo spot di WeChat con protagonista la sola showgirl argentina intenta a combinare una serie infinita di guai e disastri concentrata a chattare, nel nuovo “episodio” dedicato all’applicazione di messaggistica istantanea è “magicamente” comparso il marito di Belen, l’ex ballerino di Amici, Stefano De Martino, padre del piccolo Santiago nato lo scorso 9 aprile. La famiglia De Martino al completo è apparsa in TV per il nuovo spot.

Ovviamente, la “parte” di Santiago è stata “recitata” da un baby attore che però assomiglia moltissimo al figlio di Belen e Stefano, che di recente, ha perfino avuto la sua prima fototessera perché, a quanto pare, la famiglia ha voglia di passare il Natale in Argentina. Chissà se anche in questo caso i De Martinez, si muoveranno tutti insieme esattamente come è successo questa estate a Formentera quando, sia la famiglia di Belen che quella di Stefano si sono riunite per passare allegramente l’estate nella stessa casa senza nessun problema di sorta.

Nello spot, De Martino, impegnato a giocare con i videogiochi insieme agli amici, riceve in continuazione una serie di fotografie che ritraggono Belen intenta a “combinare guai” e, dopo aver cercato di continuare a giocare, trovandosi costretto a raggiungerla i due si sono resi conto che, il piccolo nel seggiolino ha inviato al padre una serie di fotografie nella showgirl alle prese con una serie di guai in cucina. Ci sarà anche un terzo e quarto episodio oppure Belen proseguirà la promozione di WeChat da sola?

A seguire il video dello spot pubblicitario.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *