Caterina Balivo ed il sogno da piccola: “Volevo fare la suora”

Padrona di casa di Detto Fatto, la trasmissione del pomeriggio di RaiDue, Caterina Balivo ha rilasciato di recente un’intervista al settimanale Io Donna, nella quale ha rivelato ciò che sognava di fare da piccola. Una vita molto lontana da quella delle luci della ribalta: “Da bambina avevo diversi sogni: volevo fare la mamma, la suora o il magistrato. Poi ha quindici anni ho deciso di voler diventare giornalista”.

Da giovane, ha raccontato di aver avuto anche qualche attrito con i genitori, come ogni giovane di oggi: “All’epoca del mio primo stipendio facevo pubblicità a Roma. Decisi di comprare di nascosto un motorino pur sapendo che mio padre l’avesse già negato alle mie sorelle. Sono stata beccata quando a casa dei miei, ad Aversa, arrivarono le prime multe. Che guaio!”.

Ma Caterina coltiva ancora oggi un sogno, condiviso dai suoi genitori e che presto potrà vedere realizzato, ovvero laurearsi. In merito ha raccontato: “Mi sono iscritta nel 1998 a Scienze Internazionali presso l’Università Orientale di Napoli. Ho superato più di età degli esami e anche oggi appena ho un attimo di tempo libero, studio”.

Con la sua futura laurea, la Balivo potrà così condividere la gioia con le sue sorelle, Francesca, che oggi è pediatra, e Sarah, architetto, entrambe laureate con lode. Non ci resta che farle il nostro in bocca al lupo per la realizzazione del suo sogno!

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *