Domenica In: Enrico Letta ospite di Massimo Giletti, Chiara Galiazzo ed Enrico Brignano da Mara Venier

Oggi pomeriggio, come sempre, se sulla rete ammiraglia di casa Mediaset ci aspetta Barbara d’Urso e Domenica Live (clicca qui per leggere le anticipazioni della puntata odierna), sulla prima rete Rai, vi faranno compagnia Massimo Giletti con la sua Arena e Mara Venier con Domenica In a partire dalle 14:00. Il conduttore ospiterà nella sua discussa quanto seguita Arena televisiva, il Presidente del Consiglio Enrico Letta e, le domande e i quesiti che verranno posti saranno sicuramente innumerevoli e interessanti; il premier avrà anche modo di parlare della Legge di stabilità e la crisi economica che sta investendo il nostro Paese.

Lo spazio gestito da Mara Venier invece, come di consueto sarà meno serio e più giocoso e rilassante. Ci sarà spazio per la vincitrice di X Factor 6, Chiara Galiazzo e la sua splendida voce. Di recente la Galiazzo ha preso parte dello speciale dedicato a Mina dal titolo Unici-Mina ed ha duettato con Mika, proprio durante il corso della scorsa puntata di X Factor 7. Oltre a Chiara ci sarà spazio anche per l’attore romano Enrico Brignano, chiamato in trasmissione per sponsorizzare Rugantino, l’opera teatrale insieme a Serena Rossi.

Dal 14 novembre inoltre, Enrico Brignano sarà in tutti i cinema italiani con la pellicola Stai lontana da me, insieme ad Ambra Angiolini che invece, questa domenica sarà ospite di Quelli che il calcio, il programma in onda su RaiDue condotto da Nicola Savino. Domenica In per il momento ha sempre battuto in ascolti Domenica Live e, anche questa settimana ci sono buone probabilità di vittoria. L’appuntamento con il programma è quindi rinnovato a partire dalle 14 su RaiUno.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *