Tale e Quale Show, ancora record nella puntata di ieri: ecco il segreto del successo

Anche ieri sera, è andata in onda su RaiUno una nuova puntata di Tale e Quale Show, la trasmissione condotta da Carlo Conti e che anche quest’anno si sta rivelando un vero successo con la sua terza stagione in onda. A conferma di ciò, come avevamo anticipato anche ieri, il programma si allunga di ulteriori due appuntamenti. Tornando alla puntata di ieri, vinta dal bravissimo Attilio Fontana che ha indossato i panni del mitico Rino Gaetano, l’appuntamento è stato seguito da quasi 6 milioni e mezzo con share del 28.68%.

Un risultato che scavalca anche quello raggiunto da molte seguitissime fiction Rai e che cresce di puntata in puntata. Ma qual è il segreto di questi eccellenti risultati? A spiegarlo a Repubblica.it è stato lo stesso conduttore, che ha commentato: “Il segreto è aver azzeccato il cast, la scelta dei concorrenti ma c’è un altro fattore importante: il lavoro di squadra. Dietro le esibizioni c’è veramente il grande impegno da parte di tutti, dai coach ai truccatori, ai costumisti alle sarte”.

Il conduttore ha ancora aggiunto: “È un programma artigianale e questo il pubblico lo riconosce, capisce l’impegno che c’è dietro le quinte. Abbiamo l’orgoglio di fare un varietà com’erano quelli di una volta, preparandolo tutta la settimana. Poi, è chiaro, vince il clima divertente, di festa, che si crea; per due ore si gioca, ti distrai, ridi. Ma dietro il varietà spensierato c’è il talento”.

All’indomani del nuovo record registrato, Conti ha ancora aggiunto: “Riusciamo ad alternare momenti commoventi, come quello in cui Fiordaliso ha fatto l’omaggio a Mia Martini, a quelli di puro gioco, con Silvia Salemi che ripropone Lady Gaga. E l’altro elemento forte è la giuria, formidabile, che giudica le esibizioni creando un altro momento di spettacolo”.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    annalisaanna

    (2 novembre 2013 - 20:00)

    A me diverte moltissimo. Sono 2 ore che non posso perdermi. Una cosa importante (credo l’abbia detto anche qualcuno della giuria): speriamo che prepari ad un ritorno del bel varietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *