X Factor 7, Under Uomini: Andrea D’Alessio – scheda

Andrea D’Alessio è nella squadra Under Uomini di Morgan. Nasce a Napoli il 23 ottobre 1991. Studente di Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, ha da poco deciso di perseguire la sua innata passione per la musica che ha sempre nascosto a causa di una forte timidezza sconfitta in parte grazie al rugby. Ha imparato a cantare e suonare il pianoforte da autodidatta e non si è mai esibito di fronte a un pubblico prima dei provini di X Factor. Questo per lui è un vero e proprio punto di partenza, un’opportunità irripetibile per mettersi in gioco.

CARTA D’IDENTITÀ

Nome: Andrea D’Alessio
Data e luogo di nascita: 23/10/1991 a Napoli
Anni: 21
Segno zodiacale: Scorpione

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
20, purtroppo.

Raccontaci brevemente le tue esperienze musicali prima di X Factor
Nasco come beatboxer, coltivo questa passione da ormai quattro anni facendo serate nella movida partenopea e partecipando a contest nazionali. Non ho vere e proprie esperienze canore; la mia prima esibizione è stata quella in occasione del provino di X Factor a Genova, ecco perché ero così emozionato.

Suoni qualche strumento? Quale?
Sì: il pianoforte da autodidatta.

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te?
La mia famiglia, che mi ha sempre sostenuto qualsiasi scelta prendessi. E i miei amici che mi sono stati sempre vicini nei momenti di difficoltà.

Un concerto per te memorabile:
Jessie J nel 2012… c’era tutto! Emozione, passione, grinta, lacrime, sorrisi, talento, originalità, personalità. Tutto ciò a cui miro.

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
Qualsiasi cosa, mantenendo però il mio essere.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
In primis vorrei che mi vedessero come “artista” e che non si stancassero mai di me. Ricordo benissimo le parole che mi rivolse una ragazza dopo una mia esibizione: “Non mi stanco mai di ascoltarti.” Penso di non essere mai stato così felice in vita mia.

Cavalli di battaglia (uno in italiano e uno in inglese/lingua straniera):
Just Friends di Musiq e Hai delle isole negli occhi di Tiziano Ferro.

Canzone portata al provino:
Get Lucky dei Daft Punk.

Il voto che ti dai come cantante:
6 e forse ho anche esagerato ma credo di avere una particolarità. Non sono perfetto ma so di valere qualcosa.

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:
1) Nobody’s Perfect – Jessie J
2) Just Friends – Musiq
3) Angel of Mine – Monica
4) Stand by Me – Ben E. King
5) I Need You Now – Smokie Norful

*Informazioni tratte dal sito ufficiale

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *