X Factor 7, gli Over: Chiara Gallana in arte Aba – scheda

Chiara Gallana (in arte Aba) è nella squadra Over di Elio. Nasce a Este (PD) il 9 Novembre 1987. Si definisce energica, dinamica e attiva. Ha cominciato a studiare pianoforte e canto a 14 anni, e adesso si esibisce con gruppi che spaziano dal gospel al blues, passando per il soul-funk. Il suo mito è Beyoncè, di cui ha visto ben sei concerti, e il suo sogno è riuscire a emozionare nel profondo chi l’ascolta. A X Factor vorrebbe mostrare quella parte di se stessa che si manifesta solo quando libera la sua anima sul palco.

CARTA D’IDENTITÀ

Nome: Chiara Gallana (Aba)
Data e luogo di nascita: 09/11/1987 a Este (PD)
Anni: 25
Segno zodiacale: Scorpione

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
Da piccolissima, penso a 4/5 anni. Ho anche tentato di fare il provino per lo Zecchino d’Oro, ma ero troppo timida e non mi sono neanche presentata…

Raccontaci brevemente le tue esperienze musicali prima di X Factor.
Ho studiato canto e pianoforte dall’età di quattordici anni, ho cantato in diverse band e concorsi locali. Ora canto in un coro gospel di trentacinque elementi riconosciuto a livello nazionale (Summertime Choir), ed anche in un gruppo blues, uno soul-jazz, e altre situazioni sparse a seconda degli impegni.

Suoni qualche strumento? Quale?
Diciamo che so usare un pianoforte, che non vuol dire suonare… Suonavo anche il flauto dolce, ma non lo tocco più da una decina d’anni.

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te?
Mia mamma, in assoluto. Tutta la mia famiglia, comunque, ed anche il mio ragazzo.

Un concerto per te memorabile:
Fatto o visto? Concerto memorabile in cui ero sul palco: in Slovacchia, con il mio coro, davanti a sei mila persone che battevano le mani al ritmo delle nostre canzoni e inventavano le parole pur di cantare con noi. Concerto visto: Beyoncé, tutti e sei i concerti a cui ho partecipato.

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
Lavorerei sodo!!!

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
Mi piacerebbe provocare emozioni. Immagino una persona a occhi chiusi, che ascolta con le cuffie la mia voce, e asciuga una lacrima o sorride dal profondo. Mi piacerebbe intrattenere. Come diceva Robbie: “Let me entertain you!”

Cavalli di battaglia (uno in italiano e uno in inglese/lingua straniera):
If i ain’t got you di Alicia Keys. E poi, Giorgia.

Canzone portata al provino:
Sola di Francesca Michielin.

Il voto che ti dai come cantante:
7,5 tendente all’8.

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:
1) Flaws And All – Beyoncé
2) Thinking of You – W. Ferrulli
3) Ready for Love – India Arie
4) La Valse d’Amelie – Yann Tiersen
5) Freakum Dress – Beyoncé


*Informazioni tratte dal sito ufficiale

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *