Calcio in Tv, Danimarca-Italia in diretta tv e live streaming: probabili formazioni

Questa sera, si vivranno nuovamente le grandi emozioni del calcio in quanto scenderà in campo la nostra Nazionale Azzurra di Cesare Prandelli, pronta a sfidarsi contro la Danimarca. Il match, esattamente il terzo, sarà valevole per le Qualificazioni ai Mondiali del 2014 che si svolgerà in Brasile. L’Italia ha già l’accesso all’importante competizione, ma questa sera la vedremo impegnata a Copenhagen contro la squadra allenata dal Ct Morten Olsen.

Occhi puntati quindi sui nostri Azzurri, che vedranno anche la presenza di Pirlo (che però non scenderà in campo) e Balotelli, il quale a causa di un problema muscolare seguirà l’evento calcistico dalla tribuna. L’impegno maggiore sicuramente lo vedremo da parte della Danimarca che cercherà anche lei di conquistarsi un posto al sole in Brasile. Ovviamente, il match sarà trasmesso in diretta televisiva e in live streaming sulle reti Rai. Andiamo quindi a vedere come seguire l’evento e, in fondo all’articolo, conosciamo quelle che saranno le probabili formazioni delle due squadre coinvolte.

A partire dalle ore 20:00 su RaiUno e Rai HD, Marco Mazzocchi condurrà il presentation studio della sfida in programma a Copenhagen, per conoscere tutte le ultime curiosità sulle formazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio. Alle 20:15 prenderà il via la diretta di Danimarca-Italia con telecronaca di Stefano Bizzotto, commento tecnico di Beppe Dossena e le interviste a bordo campo di Alessandro Antinelli. L’evento è visibile anche in live streaming sul sito di Rai.tv e tramite l’app ufficiale Rai.

Al termine della sfida su RaiUno e Raisport 1, sarà dedicato un ampio post gara per ascoltare le voci dei protagonisti del match intervistati da Aurelio Capaldi e Amedeo Goria. A seguire, invece, le probabili formazioni; arbitrerà il match il francese Lannoy.

DANIMARCA (4-3-3): Andersen; Jacobsen, Kjaer, Agger, Wass; Kvist, Kristensen, Eriksen; Rommedahl, Bendtner, Krohn-Dehli. Allenatore: Olsen.

ITALIA (4-3-2-1): Buffon; De Silvestri, Ranocchia, Chiellini, Balzaretti; Marchisio, Montolivo, Thiago Motta; Giaccherini, Candreva; Osvaldo. Ct: Prandelli.

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *