Sport in Tv, oggi 27 settembre: libere di Motomondiale, GP di Aragon in diretta tv e streaming

Con la giornata odierna, si apre il lungo week end all’insegna dello sport; a partire da oggi, venerdì 27 settembre, i riflettori si riaccenderanno in particolare sul Motomondiale, con la nuova tappa che si correrà sul circuito di Aragon. Ancora una volta, a seguire in esclusiva questo appassionante sport motoristico, sarà Mediaset con le sue due reti, Mediaset Italia 2 ed Italia 1. Tutte le prove libere, le qualifiche ufficiali, warm up ed infine gare vere e proprie, saranno quindi visibili in chiaro ed in esclusiva sui due canali di casa Mediaset per un totale di 18 ore a week end.

Ma gli appassionati di questo sport sulle due ruote, potranno anche collegarsi sul sito internet di Sport Mediaset ed assistere al live streaming di tutte le fasi del Motomondiale delle tre le classi (MotoGP, Moto2 e Moto3), in simulcast con Mediaset Italia 2 ed Italia 1. Relativamente alla telecronaca dell’evento, questa sarà affidata a Guido Meda, mentre in prima fila ai box pronti a raccogliere i commenti a caldo dei piloti protagonisti del GP, ci saranno Paolo Beltramo e Anna Capella. Al termine di ogni gara, appuntamento con l’approfondimento di Fuori Giri, il programma condotto da Ronny Mengo.

Passiamo ora alla programmazione vera e propria relativa alla giornata odierna e che riguarda solo Mediaset Italia 2, sulla quale già dalle 8:55 di questa mattina si è aperto il collegamento con il circuito di Aragon in vista delle prime prove libere delle tre classi. I motori si riaccenderanno nuovamente alle 13:05 con la diretta delle prove libere 2 di Moto3 (ore 13:10), MotoGP (ore 14:05) e Moto (ore 15:05).

Oltre al Motomondiale, appuntamento oggi con il match in diretta (sempre su Mediaset Italia 2) del Rugby, RaboDirect PRO12 con Zebre-Glasgow (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento e la programmazione completa), mentre alle 21:00 su Eurosport, spazio alla boxe con l’incontro di Pesi Welter che vedrà protagonisti Mendoza-Aydin.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *