Cotto e Mangiato, la ricetta schiscetta preparata da Tessa Gelisio, novità dell’edizione – VIDEO

Dallo scorso lunedì, ha preso il via la nuova stagione della rubrica Cotto e Mangiato, condotta da Tessa Gelisio all’interno dell’edizione delle ore 12:5 di Studio Aperto, in onda su Italia 1. Da qualche giorno, quindi, si sono riaperti i fornelli della trasmissione, appassionando sin da subito il pubblico del tg della rete giovane di casa Mediaset, diretto da Giovanni Toti e, ovviamente, le novità non mancano, come avevamo già anticipato in piena estate. Il fine è sempre quello di proporre agli appassionati nuove e gustose ricette e, per questa terza stagione ci saranno anche due imperdibili novità.

La prima novità della nuova stagione è rappresentata dalla “icetta schiscetta”, studiata appositamente al fine di risparmiare e mangiare più sano e destinata a tutti coloro che fanno la pausa pranzo in ufficio; la seconda novità è invece rappresentata dalla “ricetta light”, per chi vuole mangiare leggero, sano e dietetico. Anche Cotto e Mangiato, al pari di molti altri programmi, diventa social, grazie al sito ufficiale e alla pagina Facebook sulla quale troveremo una volta alla settimana la realizzazione della ricetta del telespettatore. Il sito web, inoltre, è ricco di consigli che saranno dati direttamente dalla padrona di casa (in questo caso della cucina) durante il programma.

Intanto, nell’appuntamento andato in onda ieri abbiamo avuto modo di vedere una delle ricette “schiscetta”. Tessa, per l’occasione ha preparato un’insalata di farro molto veloce, ma anche nutriente e ricca di fibre. Si tratta di un piatto adatto ad essere consumato sul posto di lavoro in quanto potrà essere preparato direttamente il giorno prima. A seguire, il video della ricetta per poterla preparare anche voi in modo semplice e veloce.

CLICCA QUI per il VIDEO

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Comments

    Egle

    (26 settembre 2013 - 18:52)

    Ottima ricetta….la proverò presto!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *