Tutti a scuola, questo pomeriggio con Fabrizio Frizzi: Chiara, Baglioni, Luca Zingaretti e Flavio Insinna ospiti

Come di consueto, anche quest’anno va in onda sulla prima rete di casa Rai la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico, dal Cortile d’Onore del Quirinale, alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e del ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca  Maria Chiara Carrozza. La manifestazione prende il titolo di Tutti a scuola e sarà condotta, a partire dalle ore 16:45 da Fabrizio Frizzi e durante la trasmissione si assisterà al discorso del Capo dello Stato e del ministro dell’ Istruzione che augureranno a tutti gli studenti, rappresentati dai 3000 presenti, un buon inizio del nuovo anno scolastico.

Ovviamente non mancheranno ospiti illustri del mondo della musica e non solo; prenderanno parte alla manifestazione Claudio Baglioni che si cimenterà in uno dei suoi più grandi successi, Strada Facendo; ospite anche la giovane trionfatrice della passata edizione del talent show X Factor Chiara Galiazzo ed i musicisti Solis String Quartet. Spazio anche al cinema con la presenza dell’attore Luca Zingaretti, che ritroveremo proprio questa sera con il nuovo appuntamento all’insegna de Il Commissario Montalbano.

Tra gli altri ospiti anche il conduttore ed anche lui attore Flavio Insinna. Tra i volti noti del mondo dello sport, la schermitrice Arianna Errigo, campionessa del mondo nel 2013, Tania Cagnotto prima donna ad aver conquistato una medaglia mondiale nei tuffi e il calciatore El Shaarawy. Ad accompagnare la parte musicale, l’orchestra che sarà diretta dal maestro Leonardo De Amicis. La regia sarà affidata a Maurizio Ventriglia. Un vero e proprio show, dunque, rigorosamente in diretta in onda nel pomeriggio odierno sulla prima rete pubblica.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *