Lorella Boccia, dopo Colorado di nuovo ad Amici da professionista? “Sarebbe bellissimo”

Lo scorso anno, l’ex ballerina di Amici 12, Lorella Boccia era un’allieva del talent show più famoso e seguito della TV italiana. Brava ma soprattutto bella, talmente tanto che Luciano Cannito la prese di mira “accusandola”, di fare troppo la “smorfiosa” durante le coreografie. Risultato? Un sabato pomeriggio, in diretta con Maria De Filippi, ideatrice e conduttrice del programma, su richiesta del maestro di danza, la Boccia si trovò costretta a dover ballare con un cappuccio che le copriva interamente il volto.

Quella volta, trovai l’atteggiamento di Cannito ridicolo e svilente nei confronti delle donne e poi, riflettendoci ancora su ho pensato: “Mi pare che anche tu non stai esattamente con una brutta… anzi, tutt’altro!”, però mi pare anche che Rossella Brescia è giustamente libera di ballare sia con il corpo che con la faccia. Chiusa questa parentesi, Lorella adesso conduce insieme a Paolo Ruffini e Olga Kent la nuova edizione di Colorado che, dopo “l’abbandono” di Belen Rodriguez era orfana di partner femminili, ed allora, modello Festival di Sanremo dei tempi di Pippo Baudo ecco prontamente arrivare la bionda e la mora.

“Ancora non mi sembra vero. Quando me l’hanno comunicato ho pianto di gioia con la mia mamma, è un sogno che si avvera”, confessa Lorella tra le pagine di Visto, mentre ricordiamo che due anni fa, la ragazza faceva parte del corpo di ballo, e il programma veniva condotto da Belen: “E’ una donna straordinaria”, afferma la Boccia riferendosi alla conduttrice di Italia’s Got Talent, ed aggiunge: “E’ molto bella e simpatica. Quando lavoravamo insieme ho cercato di rubarle tutto quello che potevo, però obiettivamente siamo imparagonabili”.

L’ex allieva di Amici racconta anche come sono andati i primi giorni di prove per la prima puntata:

E’ una esperienza diversa da quelle che ho fatto in passato. Stavolta sono una conduttrice, non una ballerina. Ma ho studiato tanto per arrivare a questo punto.

Per quanto riguarda i suoi compagni di viaggio invece dichiara:

Paolino non ha bisogno di presentazioni, è una delle persone con più talento che conosco, mi sta aiutando tanto. Con Olga ci stiamo dando una mano. Mi fa morire dal ridere, perché non capisce il napoletano e spesso fatico a farle comprendere il significato di alcuni termini. E’ di una bellezza mozzafiato.

Ed intanto, ci potrebbe essere la possibilità di tornare ad Amici come professionista?

Per me sarebbe bellissimo, sarebbe come tornare a casa, ma con una marcia in più. Ora però non voglio pensarci, devo concentrarmi su Colorado.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *