Striscia la Notizia, addio alle Veline: Giulia ed Alessia confermano la loro assenza

Si è parlato tanto del destino delle due Veline di Striscia la Notizia, il Tg satirico di Antonio Ricci che riparte su Canale 5 dal prossimo 23 settembre con una conduzione iniziale tutta al femminile e che vedrà dietro al bancone la coppia formata dalla quasi mamma Michelle Hunziker e da Virginia Raffaele. Dopo le novità annunciate da Ricci in merito alla presenza dei due Velini, in tanti si erano domandati che fine avessero fatto Alessia Reato e Giulia Calcaterra, la mora e la bionda che fino a pochi mesi fa sgambettavano a suon di stacchetti sul celebre bancone del programma.

Si era inizialmente parlato di un “licenziamento” della Reato, rea di aver partecipato al Festival del Cinema di Venezia; poi c’era stata una sorta di smentita mai realmente avvenuta tramite i social. Ora, sembra essere giunta la conferma secondo cui, sia Alessia che la sua collega saranno assenti nella prossima edizione di Striscia. A rivelarlo, le dirette interessate sulle pagine del nuovo numero del settimanale Chi, in un’intervista realizzata da Gabriele Parpiglia.

“Antonio Ricci non ha rinnovato il nostro contratto per mantenere fede ad una vecchia promessa. Ai tempi delle critiche al ‘velismo’, lui aveva detto che se la Rai non avesse più mandato in onda Miss Italia, avrebbe eliminato le veline. Ma gli sarò comunque riconoscente a vita”, esordisce la Reato sul settimanale di Alfonso Signorini. C’è davvero da crederci a questa motivazione?

La collega Giulia, intanto, le fa eco: “Ormai è andata. Mi sono già riscritta all’università per studiare design”. Della serie “non tutti i mali…”. Giulia è tra le due quella che la prende sull’ironia, lanciando anche un appello ai due futuri Velini, nel caso in cui volessero prendere il suo appartamento, a due passi dagli studi di Striscia.

“Chiariamo: noi non siamo state licenziate per un indice di basso gradimento, ma Ricci ha voluto dare una svolta al programma rinnovandolo in toto. Alcune critiche mi hanno fatto soffrire, ho pianto”, ha invece rivelato la più serie Alessia. Secondo Giulia, “Ricci ha agito per il bene della sua trasmissione. Ma non fare più la velina non significa morire, sparire o non continuare ad avere una ragione di vita”.

Ed il loro futuro? Entrambe sembrano avere le idee chiare e pare che nel loro immediato futuro, superato l’impatto inziale, ci siano gli studi.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    emanuela

    (18 settembre 2013 - 23:01)

    i velini??? sono curiosa di vedere a quali calciatori faranno ” l’occhiolino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *