Quelli che il calcio, prima puntata con Nicola Savino: tutte le novità della nuova stagione; Javier Zanetti e Ola ospiti

E’ fissato per il primo pomeriggio odierno, a partire dalle ore 13:50 il ritorno su RaiDue dell’atteso programma Quelli che il calcio, con la nuova stagione rinnovata a partire dalla conduzione e che vedrà al timone, dopo l’addio di Victoria Cabello, Nicola Savino. Sport, comicità, intrattenimento e approfondimento saranno gli elementi salienti della nuova stagione del programma che quest’anno torna alla sua vocazione originaria (a partire dal titolo). Il padrone di casa, ogni settimana sarà accompagnato da personaggi legati al mondo del calcio, per professione o per passione.

Ogni puntata sarà caratterizzata, secondo le intenzioni degli stessi autori, da un tono brioso, leggero ed ironico che esalti il valore dello sport ma anche del tifo intelligente. In merito al ritorno della versione originaria della trasmissione, lo stesso Savino ha commentato, alla vigilia della prima puntata: “Era ora che il calcio ritornasse nel titolo, perché il calcio ci fa discutere, ci fa vivere durante e dopo le partite ed è il grande passatempo degli italiani. Noi lo riscopriremo anche attraverso un filo diretto con i campi da gioco che ci ridarà il sapore della radio”.

Non mancherà chiaramente lo spazio dedicato all’intrattenimento con ampie parentesi dedicate alla comicità ed alla satira, all’insegna di imitazioni, improvvisazioni e sketch e con contributi filmati, di cui sarà ancora protagonista Ubaldo Pantani, con la sua galleria di personaggi vecchi e nuovi, ma anche i comici Maria Di Biase e Corrado Nuzzo, al loro debutto nella trasmissione.

Per oltre tre ore di trasmissione, Savino ci terrà compagnia non solo parlando degli eventi sportivi della giornata ma anche intervistando personaggi celebri, ospiti di Quelli che il calcio. Proprio lo sport del calcio, torna in questa rinnovata edizione in primo piano anche attraverso i suoi protagonisti, le sue storie e la carica emotiva legata all’andamento del campionato di Serie A, che precede lo svolgimento del Campionato Mondiale in Brasile.

Per assicurare questa rinnovata attenzione allo sport più amato e diffuso, il racconto e la “critica” su quanto avviene sui campi di calcio sarà affidato all’esperienza giornalistica di Massimo Caputi e a quella arbitrale di Daniele Tombolini, nonché  alla competenza anche calcistica dello stesso Savino e di Ubaldo Pantani, questa volta nei “panni” di se stesso. Un “ritorno” al legame ventennale della trasmissione con il calcio che sarà sottolineato anche dalla sigla e dalla grafica del programma: un nuovo “look” spettacolare che racconta, attraverso la vitalità popolare del calcio, le sue storie e i suoi personaggi più importanti, quelli di oggi e quelli di ieri che ne hanno segnato il percorso e la storia.

Confermati anche i collegamenti con diverse località italiane, con approfondimenti su temi curiosi, o inchieste e interviste con personaggi dello sport, dello spettacolo e della cultura. Ad aprire ogni puntata, infine, ci saranno ospiti musicali italiani e internazionali: ormai una tradizione nella storia pluriennale del programma.

Oltre alla rinnovata collaborazione con Raisport, il programma festeggia anche il ritorno alla regia di Paolo Beldì, che il 26 settembre 1993 diede il via alla prima edizione con Fabio Fazio.

Relativamente ai personaggi presenti in questa prima puntata, primo ospite sarà il capitano dell’Inter, Javier Zanetti. In studio anche il dream team del fioretto femminile. Per quanto riguarda gli ospiti musicale, oggi si parte con Ola.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *