Verdetto finale: riapre oggi il “tribunale” di RaiUno dalle 14.10 condotto da Veronica Maya

Oggi su RaiUno, ritornerà anche Verdetto Finale, a partire dalle 14.10 in compagnia di Veronica Maya che ospiterà nella nuova sede del Centro di Produzione TV della Rai di Napoli, una classica famiglia italiana totalmente travolta dalla crisi. A seguire, in sintesi la storia di questa prima puntata della nuova edizione del programma: Patrizia ha sempre provato a dare il meglio ai suoi due figli (Marco e Chiara di 15 e 10 anni) riuscendoci fino a 18 mesi fa.

Umberto, suo marito, ha perso il lavoro ed ha tentato successivamente di avviare un’attività lavorativa insieme al fratello. L’attività però, purtroppo è fallita tragicamente e il tenore di vita della famiglia si è drasticamente ridotto e Patrizia quindi, dopo tanti sacrifici non ha accettato di buon grado la “nuova” e terribile situazione venutasi a creare da 18 mesi a questa parte. Come risolvere? Per non obbligare i figli a forti rinunce oggi svolge tre lavori contemporaneamente.

Troppi lavori da gestire tutti insieme e troppo poco tempo da dedicare alla famiglia. Il marito quindi, ha ben pensato di “ripagare” i suoi sforzi di moglie, madre e lavoratrice portandola al “tribunale” di RaiUno. Ospiti in studio Barbara Alberti, il neuropsichiatra Luigi De Maio e Corrado Tedeschi. La regia del programma è affidata ad Andrea Apuzzo.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    ALINE PILATO

    (9 settembre 2013 - 14:35)

    TROPPO CASINO OGGI,TROPPO AGGRESSIVI GLI INTERPRETI,COSI’ NON VA’ BENE,TROPPO URLI INUTILI E FUORI LUOGO,VADANO A FARE I PIAZZISTI……!!!!!!MODERIAMO I TERMINI,COSI’ NON PIACE A NESSUNO.

    ALINE PILATO

    (9 settembre 2013 - 14:36)

    TROPPI URLI OGGI,INTERPRETI PIAZZISTI,NON VA’ BENE

    Silvana Caramanno

    (9 settembre 2013 - 15:48)

    non mi sono piaciuti gli interventi degli esperti.In una coppia ognuno ha ilo diritto dovere di contribuire.In questo momento , secondo me, l’unico modo che ha il padre di riacquistare credito agli occhi della moglie e dei figli, è ringraziare la moglie per quello che sta facendo, stare lui vicino ai figli , come prima ci stava la moglie e quando la sera lei torna stanca, allearsi con i figli per farle trovare la cena pronta, un’atmosfera serena e di gratitudine. L’interrogatorio dell’avvocato Radogna , per me è stato offensivo e la sua arringa è stata degna degli avvocati di Berlusconi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *