Rugby in tv: RaboDirect PRO12 approda su Mediaset Italia 2; oggi Benetton Treviso vs Ospreys

Lo abbiamo anticipato nel parlarvi dei vari appuntamenti odierni all’insegna dello sport in programma per la giornata odierna sul piccolo schermo. Tra le novità degne di nota e che arrivano entrambe da Mediaset Italia 2, oltre all’approdo in esclusiva in chiaro del football americano dell’NFL (National Football League), arriverà in serata anche  la stagione 2013/14 di RaboDirect PRO12, il campionato internazionale di rugby, che appassiona milioni di amanti dello sport. In competizione ci saranno 15 squadre in tutto che rappresentano le più titolate della federazioni di Galles, Irlanda, Scozia e Italia, rappresentata da Benetton Treviso e Zebre Rugby Parma.

La programmazione Mediaset prevede la messa in onda di due partite a settimana, con l’aggiunta dei playoff e poi della finale che incoronerà i campioni della stagione 2013-2014. L’esordio è fissato per questo sabato a partire dalle ore 19:30 con la diretta dell’incontro tra Benetton Treviso e i gallesi dell’Ospreys. Ai microfoni, pronto a raccontarci il match ci sarà Daniele Piervincenzi con il commento tecnico di Tommaso Visentin.

“Gli ascolti del RaboDirect PRO12 sono cresciuti di anno in anno con più di 12.6 milioni di telespettatori nella scorsa stagione, con un incremento del 4.47% rispetto all’anno precedente. Siamo felici di avere Mediaset nella nostra famiglia di tv broadcaster. La crescente comunità italiana di rugby sarà felice di vedere entrambe le sue squadre su una tv in chiaro”: con queste parole John Freehan, Presidente del Celtic Rugby ha voluto commentare l’approdo del rugby sulla rete Mediaset.

Immancabile anche il commento di Luca Tiraboschi, Direttore di Mediaset Italia 2: “Finalmente! Un altro fondamentale tassello si aggiunge alla proposta editoriale di Mediaset Italia 2. L’aspetto adrenalinico e valoriale che caratterizza il Rugby si integrerà perfettamente con la programmazione sportiva già centrale nella nostra offerta. E’ una novità che meglio rappresenta l’idea della rete che ho in mente e che, anche grazie a questo accordo, continua a rafforzarsi”.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *