Belen Rodriguez smentisce la conduzione di Striscia La Notizia: “Se mi chiamassero ci andrei di corsa”

Belen sì, Belen no? No, non sto parlando di cosa dovrà dire durante le nozze (si spera di “sì” quantomeno per De Martino) ma di Striscia La Notizia. La showgirl argentina infatti, era stata data quasi per certa per quanto riguarda la conduzione della nuova edizione di Striscia La Notizia, insieme a Virginia Raffaele ed invece… no. La news era trapelata tramite il sito di Dagospia che aveva affermato prima la conduzione di Virginia Raffaele con Michelle Hunziker (solo per pochi giorni) per poi essere sostituita da Belen Rodriguez.

La notizia in realtà gira in rete da questa estate ed ogni volta la Rodriguez ha smentito, confidando però che le sarebbe piaciuto molto e se la chiamassero direbbe immediatamente di sì. Anche questa volta, a pochi giorni dall’inizio del TG satirico di Antonio Ricci, la quasi signora De Martino, ha nuovamente smentito tra le pagine di Vero, affermando: “Nel mio futuro c’è solo “Italia’s got talent”. Nient’altro. E non dico bugie” e, per quanto riguarda Striscia ha affermato: “Non è vero. Se mi chiamassero ci andrei di corsa e sarei felicissima”.

Al momento Belen pare (giustamente) essere più interessata all’imminente matrimonio, tanto da dichiarare: “Sto vivendo quest’attesa con molta tranquillità. So che potrà sembrare strano ma a me succede sempre così. So già, però, che quando avrò davvero realizzato quello che starà succedendo, un po’ d’ansia arriverà. Un po’ come quando devo presentare un grande evento televisivo, come la finale di Italia’s Got Talent, il batticuore comincia soltanto quando vedo la lucetta rossa della telecamera che si accende”.

Antonio Ricci alzerà il telefono per convocarla oppure per lei Striscia La Notizia finisce qui? Staremo a vedere.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *