Classifica FIMI: Moreno quarto, Emma quinta, Mengoni sesto. Alessandra Amoroso debutta al quarto posto nei singoli

Come ogni giovedì, anche questa settimana vi riportiamo i vari cambiamenti riguardanti la classifica Fimi-Music Charts/Gfk Retail and Technology con riferimento al periodo che va dal 26 agosto all’1 settembre 2013. Al primo posto, dopo 40 settimane in classifica ritroviamo nuovamente Jovanotti con Backup 1987-2012, prodotto dalla Universal. Al secondo posto sempre Max Pezzali con Max 20, mentre la più alta new entry della settimana è quella dei Marlene Kuntz con Nella tua luce che si piazzano immediatamente al terzo posto.

Il vincitore di Amici 12, Moreno Donadoni perde una posizione e scende al quarto posto, con Stecca, il suo primo album. Mentre Emma, dopo ben 21 settimane di presenza in classifica, conquista la quinta posizione con Schiena, il suo quarto album. Al sesto posto troviamo Marco Mengoni, in classifica da 24 settimane con #Prontoacorrere, il suo nuovo album prodotto dalla Sony. Il vincitore del Music Summer Festival, Clementino, con Mea Culpa, prodotto anch’esso dalla Universal, perde un po’ di posizioni e, dalla 17esima della scorsa settimana, oggi lo ritroviamo al 21esimo posto, dopo 14 settimane di permanenza in classifica.

Dopo 29 settimane, Chiara Galiazzo con Un posto nel mondo, sale di ben 10 posizioni e questa settimana la ritroviamo alle 33esima. Per quanto riguarda la Top Digital Download, incredibilmente il debutto di Alessandra Amoroso non rientra nemmeno tra le prima tre posizioni, ma Amore puro, il singolo scritto da Tiziano Ferro che anticipa l’album in uscita il 24 settembre fa il suo ingresso alla quarta posizione. Mentre Emma, con Dimentico tutto, già singolo d’oro, dopo dieci settimane di permanenza nella Top Digital Download la ritroviamo oggi al 16esimo posto.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    Si

    (5 settembre 2013 - 17:07)

    Incredibilmente cosa?ahahahah Alessandra ha fatto un suo ennesimo record personale visto che è entrata alla 4 con solo i primi 2 giorni di conteggio! infatti il singolo è uscito il 30 e la classifica si è chiusa l’ 1! bisognerebbe informarsi prima di scrivere 🙂

    Valentina Gambino

    (5 settembre 2013 - 17:51)

    I giorni sono tre, considerando il 30! 😉
    E inoltre, pensavo che vista “l’attesa” raggiungesse almeno una delle prime tre posizioni. Non posso avere un pensiero personale adesso? 😀 Tanto per fare un esempio, Emma (riporto da Wikipedia) nella stessa medesima situazione di Alessandra debuttò con Amami al terzo posto: “Il brano alla sua pubblicazione, con soli tre giorni di rilevamento della FIMI in chiusura, debutta alla 3ª posizione della Top Digital Download italiana”.

    Io mi informo prima di scrivere, tu? 😉

    Si

    (5 settembre 2013 - 18:18)

    Cara Valentina, si capisce benissimo che sei fan di Emma (visto le cose ridicole e fuori luogo messe in atto per osannarla senza meriti anche in altri pseudo-articoli infantili), ma questo non dovrebbe portarti a scrivere cose così ridicole e di parte!
    Innanzitutto Alessandra si è posizionata alla 4 con più di 5.000 downloads in due giorni, visti i dati di vendita più alti di questo periodo, mentre la tua beniamina alla 3 con la metà, e quindi meno di 2600! Questo lo sapevi, oppure il tuo fanatismo l’ha cancellato? La posizione è relativa, il volume di vendita no! Oggettivamente il debutto migliore negli ultimi tempi tra i giovani artisti! Questo tra l’altro è uno dei debutti MIGLIORI finora anche dei singoli di Alessandra stessa, perchè, come sanno le persone informate, il suo forte sono gli album! Ripeto, bisognerebbe informarsi prima di scrivere certe cantonate e soprattutto prima di dare risposte con paragoni inconsistenti ed inutili 😀

    Si

    (5 settembre 2013 - 18:33)

    eh si, cancella i commenti ce riportano cose oggettive dai ahaha

    Si

    (5 settembre 2013 - 18:45)

    Manderò un’email di protesta al gestore del blog per la censura ed il fanatismo della presunta blogger fanatica qui su, che non lascia neppure rispondere a delle sue provocazioni infantili

    Emanuela Longo

    (5 settembre 2013 - 19:03)

    Addirittura una mail di protesta? 🙂
    Cara/o Si, nessuna censura, tranquilla/o. Ti risponde direttamente il “gestore” del Blog, non ovviamente per difendere nessuno (la nostra validissima Blogger ha tutta la libertà di esprimere un parere PERSONALE e difendersi, qualora ne avesse bisogno, da sola) ma solo per sottolineare un piccolo aspetto che probabilmente ti sfuggirà: TUTTI i commenti del Blog sono sottoposti a moderazione, per cui se non vengono pubblicati all’istante è solo per tale ragione. Nessuna censura (ma per cosa poi? per averla pensata diversamente dalla nostra Blogger?! Non siamo a questi livelli).
    I numeri sono una cosa, le vendite anche ed il successo di Alessandra idem. Questo non significa che ripeto, non possono essere espresse opinioni personali (all’intelligenza dei lettori poi, attaccarsi al capello e giudicare una persona, in questo caso l’autrice dell’articolo, additandola come fanatica – lei?! Un esame di coscienza è sempre gradito 🙂 .
    Detto questo, qui offese, provocazioni e giudizi giungono da un solo utente (che non ha il nome dell’autrice del Blog). Onde evitare (come sempre) chiusura in toto dei commenti, dunque, invito io al non-fanatismo e all’educazione. Ringrazio chi potrà fornirci dati più accurati (numeri, numeri, numeri…) per completare l’articolo (non essendo delle “fanatiche” si rischia di incorrere in qualche dimenticanza soprattutto se il pezzo non è incentrato su Alessandra come in questo caso) e chi avrà voglia di iniziare una conversazione civile.
    Saluti

    Si

    (5 settembre 2013 - 19:21)

    Emanuela, ho parlato di censura perchè i miei commenti non risultavano in attesa di moderazione, ma non c’erano più!
    Ho parlato di fanatismo, assolutamente NON per le idee contrastanti, ma per il modo a mio avviso del tutto poco correto utilizzato dalla blogger di rispondere ad un mio commento, e quindi facendo un paragone del tutto fuori luogo (si vede palesemente il suo interesse nei confronti di emma, ma va benissimo eh, basta che questa cosa non crei problemi nel modo in cui riporta certe notizie oggettive in musica e nel modo in cui risponde nei commenti).
    Non si può improntare un paragone provocando per poi dare la colpa a chi ha risposto riportando altri dati 😀

    Valentina Gambino

    (5 settembre 2013 - 19:33)

    L’anteprima dei commenti è ovviamente visibile, ma sono TUTTI in moderazione. La “tua” colpa sta nell’avere offeso invece di riportare CIVILMENTE dei numeri. IO non ho offeso nessuno. Ho 34 anni, so perfettamente come si muovono certi ambienti e perdonami ma, IO parlo di sostegno, non di fanatismo. Parole come “idola”, “mita”, etc, etc le lascio a chi ha 20 in meno (giustamente). Ti ho risposto educatamente a differenza tua che avrai probabilmente la metà dei miei anni. Ma concludo qui, non mi occorre dire altro né difendere nessuno, tantomeno me stessa per aver scritto: “incredibilmente”. È una MIA opinione, come tale puoi non condividerla, ma devi rispettarla.

    Buona serata.

    Si

    (5 settembre 2013 - 19:41)

    Opinione che non ha riscontro con l’oggettività, è questo il punto. Appena letto l’articolo ho pensato solo ad un pizzico di acidità a dire la verità, poi, quando ho letto la tua risposta con il paragone amiciano assurdo e che non stava nemmeno in piedi (perchè alessandra aveva comunque fatto il doppio dei download nonostante la posizione in meno, dati alla mano, quindi il risultato è addirittura superiore), ho collegato che dietro non c’era il pizzico di acidità ma l’atteggiamento “di parte” di una persona che sostiene palesemente qualcuno e non lo nasconde nemmeno, visto anche l’articolo esagerato sulla notte della taranta. Ma ripeto, va bene così, l’importante è non dare la colpa a chi ha subìto questa provocazione (in questo caso me), visto che il paragone non l’ho messo in atto io. Buona serata a te!

    Valentina Gambino

    (5 settembre 2013 - 19:51)

    Ma a me Alessandra piace tra l’altro. Quindi se un domani dovessi scrivere un pezzo a suo favore risulterò esagerata? Perché dovrei nascondere il mio sostegno e la mia stima nei confronti di un’artista? Cos’è una ladra? Resta il fatto che IO ti ho risposto in maniera educata, a differenza tua. Ripeto: puoi non condividere la mia opinione ma devi rispettarla.

    mari

    (5 settembre 2013 - 20:01)

    x curiosità ho rivisto le stime fatte da it-charts a marzo quando uscì il singolo di emma e le ho confrontate con quelle fatte x alessandra la settimana scorsa e considerando x entrambe solo i 3 giorni venerdì-sabato-domenica è uscito fuori questo :
    amami:4347 downloads
    amore puro:4117 downloads
    ora non so quanto siano attendibili queste stime, ma credo che nessuno possa sapere con certezza quanto effettivamente si venda con i singoli,perciò mi chiedo :i fan di alessandra dove prendono tutti questi dati?? e come possono con tanta sicurezza affermare non solo i presunti successi della loro beniamina ma addirittura inventarsi le stime di vendita del singolo di emma??…poi se esiste un altro sito oltre ad it-charts dove è possibile capire quanto vendano i singoli,pregherei qualche fan dell’amoroso di indicarmelo gentilmente perchè io al momento conosco solo quello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *