Pomeriggio Cinque, la prima puntata: programma che vince non si cambia? Anche no – FOTO

La prima puntata di Pomeriggio Cinque, il rotocalco pomeridiano di Canale 5 condotto da Barbara d’Urso si è aperta con la “pagina” legata al gossip. Il primo servizio è dedicato a Monica Bellucci e Vincent Cassel e la fine del loro matrimonio, per poi passare ad un servizio che parla della storia d’amore tra l’attore Marco Bocci e la cantautrice salentina Emma Marrone. Successivamente, la parentesi gossip si è chiusa con un servizio dedicato a Sabrina Ferilli presente alla Mostra del Cinema di Venezia, mentre stasera debutterà con la nuova fiction Baciamo le mani.

Il primo ospite del pomeriggio è Alex Belli, uno dei protagonisti più affascinanti di CentoVetrine, insieme alla moglie Katarina. Dopo Belli è il turno di Raffaele Paganini in collegamento telefonico in quanto questa estate ha avuto un brutto incidente in moto e da quasi due mesi è ricoverato in ospedale. La d’Urso lo accoglie con la solita allegria a colpi di “cretino” e “siamo due cretini”, in quanto amici di vecchia data. Paganini, in ospedale dalla fine di luglio, ha subito quattro operazioni, mentre ringraziando i medici ci fa sapere di essersi “spaccato” un braccio e una gamba. Interessante.

Ampio spazio dedicato alla cronaca, dapprima parlando della ragazza trovata morta in ufficio, in quanto pare non si tratti di un suicidio ma di omicidio. Dalle news dell’ultima ora si apprende inoltre che la ragazza era incinta di quattro mesi. Si indaga per quanto riguarda il rapporto con l’ex fidanzato (anche se non è chiaro se si fossero lasciati o meno), mentre a quanto pare la ragazza aveva una relazione con il titolare per il quale lavorava, che al momento non ha rilasciato dichiarazioni.

La storia di Mariagrazia Vincenzi, dispersa durante la tragedia de La concordia commuove ancora tutti, compresa la figlia Stefania presente in studio insieme al padre, Elio. La madre aveva un sogno per la ragazza: la sua partecipazione a Miss Italia, e lei ha voluto realizzare il “sogno” della madre (ma anche il suo) sfilando e partecipando al concorso in suo onore.

Nel frattempo pare esserci uno strano timore nelle città: è allarme animali esotici, in quanto vengono lasciati in città, liberi di “scorazzare” all’interno delle fognature. In Canada un pitone è scappato e risalendo dalle tubature, ha ucciso due bambini di 5 e 7 anni, mentre a Milano un pitone è uscito fuori da un water di un condominio. A quanto pare esistono parecchie persone che vivono con dei serpenti e in estate li abbandonano lasciandoli scivolare via nelle tubature. In studio sono quindi “ospiti” due pitoni indiani con relativo padrone al seguito. L’uomo, con tranquillità sopraffina comunica alla conduttrice che vive in casa con 14 pitoni, la moglie e la figlia di 8 anni che spesso lo aiuta a pulirli.

La parentesi legata alla cronaca si riapre con il caso di Saluzzo e del professore che ha abusato di due alunne minorenni. Da un lato c’è chi difende il professore, da un altro i genitori dei ragazzi sono particolarmente turbati. Continua la parentesi dedicata alla cronaca nera, con il giallo di Mondovì: tra la notte del 31 di maggio e il primo giugno, Giovanni Carlo Mura di appena 22 anni viene accoltellato e bruciato. In studio la mamma e il fratello di Carlo, profondamente provati.

Lo spazio dedicato alla cronaca viene accantonato per chiacchierare di un argomento che “affligge” molti personaggi famosi: i ladri in casa. In studio Marina Ripa Di Meana e Lory Del Santo. Paura anche per Patty Pravo: un fan molto sopra le righe alla fine di un concerto le ha sfilato un anello d’oro dopo averla abbracciata. Di ritorno dal TG5 flash, in studio si apre un acceso dibattito legato alla riapertura delle case chiuse. Come al solito, tante chiacchiere si sovrappongono creando un dibattito disordinato e confusionario.

Spazio nuovamente ai Vip, con Edoardo Vianello e i suoi tormentoni ospite in studio e successivamente un altro momento “ludico” segna la trasmissione in quanto nel Lido di Dante si pratica il nudismo, ed è già polemica, ma giusto il tempo di un attimo e la Barbarona Nazionale cambia argomento visibilmente imbarazzata.

Il collegamento con il Lido di Venezia ci fa avvicinare verso la fine del programma. Noi della redazione siamo stremate, Barbara invece assolutamente no.

La prima puntata di Pomeriggio Cinque si conclude con l’intervista a Virna Lisi e Sabrina Ferilli, protagoniste questa sera della prima puntata di Baciamo le mani, in onda su Canale 5 a partire dalle 21.10.

Programma che vince non si cambia? Può darsi, però con tutto l’affetto che nutro per Barbara d’Urso più di quattro ore in diretta con la stessa identica formula senza cambiare una virgola, sono uno “spaccato” di TV impossibile da gestire fino alla fine, almeno per quanto riguarda i telespettatori. E, visto che Barbarona ha dedicato spazio al ritmo, le possiamo suggerire di cambiare musica?

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *