Marco Mengoni: Non passerai è il terzo singolo del nuovo CD – AUDIO e TESTO

Questo è stato senza dubbio l’anno di Marco Mengoni, ma del resto, per il cantautore ogni gradino in più è stato sicuramente conquistato con fatica e volontà e la bravura e le emozioni che riesce a trasmettere sono assolutamente oggettive, in quanto è un vero fuoriclasse, oltre ad essere un animale da palcoscenico. Il suo nuovo album (uscito a distanza di un mese dalla vittoria di Sanremo con L’essenziale) #Prontoacorrere è stato e continua ad essere un vero successo, in quanto, contiene, oltre che tutta la maturità dell’artista, anche delle canzoni bellissime ed emozionanti che ci fanno ascoltare un Marco Mengoni più maturo ma anche più sicuro di sé.

Così, dopo L’essenziale (che ovviamente ha anticipato l’uscita del CD) e Pronto a correre, ieri è uscito in radio il terzo singolo dell’album, Non passerai. Il video ufficiale invece sarà rilasciato da lunedì 26 agosto. Nel frattempo, il brano si presenta davvero una vera bomba in quanto firmato da Lee Dewyze, Evan Bogart e Toby Gad.

Proprio ieri inoltre, Marco dopo tre anni di assenza è tornato a Ronciglione, nel suo paese natale, dove è stato accolto da una folla festante. Quella di ieri era la tappa numero 25 del tour, ma non finisce qui, ed infatti a breve troveremo Marco a Taormina il 26 agosto, Palermo il 27 agosto e Verona il 31 agosto e 1 settembre.

A seguire l’audio e il testo di Non passerai.

A questo incrocio
dimmi dove si va
con un passo in più.
Tu che forse un po’
hai scelto di già
di non amarmi più.
E come quadri appesi
leve senza pesi
che non vivono.
Come quando c’era
una vita intera
due che si amano.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerà
(non passerai)
non mi passerai
(non passerai).
Ok allora adesso confesso
non avevo che te.
Come faccio a vivere adesso
solo, senza te?
E senza i tuoi sorrisi
e tutti i giorni spesi
oggi che non c’è.
E che è una porta chiusa e
nessun’altra scusa da condividere.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerà
(non passerai)
non mi passerai
(non passerai).
E quanto amore mancherà
e troppo rumore in un giorno
che non va.
E non posso comprendere
che non passerà.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerà
(non passerai)
non mi passerai
(non passerai).

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *