Barbara Palombelli a Forum: “Parleremo di diritti dei consumatori, genitori e figli, scuola, e sanità”

Lo scorso fine settimana è stato ricco di novità dal punto di vista televisivo, con alcuni cambiamenti degni di nota in seguito all’improvviso ed inatteso trasloco che ha visto protagonista la conduttrice Rita Dalla Chiesa, la quale dopo 27 anni di onorato servizio in casa Mediaset ha deciso di trasferirsi a La7, la rete di Cairo, proprio in seguito al lungo ma a quanto pare produttivo corteggiamento di quest’ultimo. Forum, la trasmissione che per anni ha rappresentato una sorta di seconda pelle per Dalla Chiesa, è rimasta solo per pochissimo tempo senza una conduzione.

A distanza di poche ore dal passaggio di Rita a La7, infatti, Mediaset è intervenuta, non solo per ringraziare l’operato della conduttrice uscente ma anche per tranquillizzare i telespettatori sul futuro del tribunale più celebre della tv italiana, che sarebbe così tornato a settembre con una nuova conduzione femminile di stampo giornalistico. Alla fine, la decisione è ricaduta sulla giornalista nonché moglie di Rutelli, Barbara Palombelli, che la ritroveremo al timone di Forum a partire dal prossimo 9 settembre.

Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5, con queste parole ha commentato l’approdo della Palombelli nella trasmissione dell’ammiraglia Mediaset: “In questi 28 anni è cambiata la società, i rapporti tra le persone, le relazioni, c’è la crisi, non possiamo far finta di niente e volevamo alla guida di Forum una giornalista, una persona credibile e di grande spessore umano e culturale che potesse fare entrare l’attualità nel programma e dargli nuova forza”.

Dopo aver augurato il meglio a Rita Della Chiesa, Schieri ha anche anticipato ciò che sarà il nuovo Forum, ovvero “un programma ancora più di servizio, più vicino alla gente, più legato al web e ai social network”.

Nel corso di un’intervista al nuovo volto di Forum sul quotidiano La Repubblica, la Palombelli ha parlato della proposta che le è giunta in modo improvviso, esattamente come il trasferimento di Rita alla rete di Cairo. “Potrò contare su una squadra fantastica, grandi professionalità per un programma che è un patrimonio storico di Mediaset”, ha commentato, anticipando: “Parleremo dei diritti dei consumatori, di genitori e figli, di scuola, di sanità. Quindici anni di radio sono stati una buona scuola”.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *