Rita Dalla Chiesa lascia Forum e approda a La7?

“Io e “Forum” siamo una cosa sola. Ho il contratto in scadenza a settembre ma spero in una riconferma, mi hanno dato rassicurazioni. Un po’ di stanchezza, anche mia, c’è. Lo dobbiamo ripensare”: questo dichiarava Rita Dalla Chiesa lo scorso aprile sul settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, in riferimento alla trasmissione che la vede protagonista dal 1988. Ora però, qualcosa potrebbe cambiare davvero e a ripensarci sul suo posto in casa Mediaset potrebbe essere la stessa conduttrice.

Stando alle indiscrezioni pubblicate in anteprima questa mattina dal sito DavideMaggio, infatti, Rita Dalla Chiesa starebbe ad un passo dal trasloco. Anche lei, come alcuni suoi colleghi, primo fra tutti Salvo Sottile, sarebbe in procinto di firmare per la rete di Cairo, La7, in vista di una nuova avventura per la conduttrice e di un rinnovamento nel palinsesto pomeridiano per la settima rete generalista.

Come sottolinea DavideMaggio, mancherebbe ancora la firma, ma tutto farebbe pensare ad un imminente passaggio da Mediaset a La7 da parte di Dalla Chiesa che potrebbe prendere il timone di un nuovo programma quotidiano che, a quanto pare, dovrebbe essere in diretta. Non ci resta a questo punto che attendere ulteriori conferme.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    giannagiannella

    (8 agosto 2013 - 17:19)

    era ora che la della chiesa se ne andasse,in questi ultimi anni e riuscita a rovinare forum la piu bella trasmissione di mediaset.faceva tutto lei -conduttrice-opinionista-giudice-e anche ignorante visto che si permetteva di offendere i contendenti.richiamate la perego e migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *