TecheTecheTe’: ed è subito TV di qualità. A settembre una puntata speciale dedicata a Fiorello

Dopo quasi due mesi e mezzo, si può ufficialmente realizzare che, il vero tormentone dell’estate è la TV che non c’è più. Quella fatta dai grandi, quelli che nascevano dalla TV e creavano programmi eleganti, adatti a tutta la famiglia e ti facevano ridere grazie ad un ironia fresca, immediata, senza fronzoli, senza parolacce, senza volgarità, senza tet*e di fuori o fondoschiena in primo piano, ma solo l’arte dei veri talenti. Ed è per questo che TecheTecheTe’ ogni sera si acciuffa una media di quasi quattro milioni di telespettatori a puntata.

Quaranta minuti all’insegna di quello che è stato. L’esperto di musica, televisione (e molto altro) Michele Bovi (che ha inventato il progetto) lo chiama: “Effetto memoria”, con lui anche nove autori capitanati da Elisabetta Barduagni). Loro, per scegliere cosa mandare in onda, hanno passato mesi a spulciare le teche Rai, da qui, anche il titolo del programma. Ogni puntata è legata ad una lettera dell’alfabeto e, in stile Blob viene fuori un montaggio che si concatena creando un filo logico.

In tutte le puntate appaiono i personaggi che hanno segnato la storia della TV Italiana; da Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, Walter Chiari (padre di Simone Annicchiarico), Aldo Fabrizi, il Trio composto da Massimo Lopez, Tullio Solenghi e Anna Marchesini, Giorgio Panariello e tanti altri. Ma a quanto pare, per gli autori il vero numero 1 è Fiorello, tanto da dedicargli una puntata speciale che verrà trasmessa a settembre. Oltre alla puntata dedicata al comico e conduttore siciliano, a fine agosto ci sarà una puntata rappresentata dalla lettera “M”, come Mina, interamente dedicata alla tigre di Cremona.

L’appuntamento con TecheTecheTe’ è quindi rinnovato ogni giorno, su RaiUno a partire dalle 20.35.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    graziano franceschi

    (8 agosto 2013 - 23:57)

    bello questo articolo…..ho visto questa sera techetechete dedicato a mina…..visto che sono un grande fans di mina devo dire che mi e piaciuto molto….anche se sono cose che ho visto un milione di volte…ma averla in tv. si rinnova l emozione dei primi tempi….grande amore..grazie mina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *