Ci pensa Rocco: il nuovo programma di Siffredi da ottobre su Cielo. Ecco come partecipare

E’ passato un anno esatto da quando Rocco Siffredi, il re dei film a luci rosse, nell’ambito di un’intervista a Libero nella quale annunciava la sua presenza in un episodio della quinta stagione de I Cesaroni, parlando dei suoi progetti televisivi aveva anche anticipato di essere al lavoro per un nuovo talk show per Sky e di pensare ad un talent su come diventare delle vere star a luci rosse. Ora, sembra essere ormai confermato il suo approdo sul piccolo schermo a partire dalla prossima stagione tv che lo vedrà protagonista, non su Sky ma quasi. Ad accoglierlo, infatti, sarà il canale free, Cielo (DTT canale 26), a partire dal prossimo ottobre, all’insegna della trasmissione Ci pensa Rocco.

Le premesse ci sono tutte: un titolo così rassicurante non può che stimolare la curiosità dei più. Ed infatti, anche noi siamo curiosi di vedere Siffredi negli inediti panni del conduttore tv pronto a trasformarsi, all’occorrenza, in un perfetto terapeuta sui generis il quale cercherà di dare risposta ai tanti dubbi sull’eros, al fine di soddisfare tutte le esigenze dei richiedenti. Nello specifico, Rocco cercherà di dare una mano a quelle coppie facendo loro scoprire nuovi modi per tenere sempre accesa la passione, con ironia e divertimento.

Il nuovo programma di Cielo, dunque, è destinato a tutte quelle coppie innamorate ma che stanno passando un periodo caratterizzato da un calo del desiderio. In questi casi, Ci pensa Rocco: “Le persone hanno fiducia in me, è una gratificazione. Mi vedono come un prete, un confessore. Forse pensano: se non mi capisce lui chi mi capisce?”. Consigli soft, un pizzico di audacia ma soprattutto tanta ironia. E’ questa la chiave del successo, anche a letto.

Per poter prender parte al nuovo programma di Cielo, ecco come fare: basta inviare una mail a casting@vervemediacompany.com o chiamare il 393/8622525.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    daniele pisu

    (6 agosto 2013 - 14:12)

    ci sarà da ridere…poco ma sicuro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *