Buffy l’ammazzavampiri potrebbe tornare: parola di Sarah Michelle Gellar

Una delle serie televisive più in voga negli anni ’90, il cui ricordo resta vivo nella memoria di molti teenagers dell’epoca, è Buffy l’ammazzavampiri, che vedeva protagonista l’attrice Sarah Michelle Gellar. Trasmessa per sette stagioni, dal 1997 al 2003, rientra a pieno titolo tra i telefilm più apprezzati e seguiti di quegli anni e, presto, potrebbe nuovamente tornare, ma questa volta non sul piccolo schermo. Le avventure narrate nella serie, infatti, potrebbero ritornare nella loro versione originale, ovvero in un film; ricordiamo infatti che lo stesso telefilm è ispirato proprio alla trama dell’omonimo film del 1992 di Joss Whedon, autore di entrambi.

Stando a quanto dichiarato recentemente dall’attrice protagonista a E! News, infatti, ci sarebbe l’ipotesi di un ritorno di Buffy per il grande schermo: “Con l’ideatore Joss Whedon ne parliamo sempre. In fondo tutto era iniziato come un film e poi è diventata serie tv”, ha spiegato in merito Sarah Michelle Gellar. Ed i fans della serie già iniziano ad esultare.

L’attrice ha poi aggiunto: “Dunque la cosa buffa è che Buffy inizialmente è stato ideato per il grande schermo. Alla fine l’idea non è andata in porto, non ha funzionato come un film. Voglio dire, abbiamo dovuto fare un sacco di strada per creare uno show televisivo tv tratto da un film. Ed è uno dei motivi per cui la storia ha funzionato nel tempo”.

La nuova ipotetica versione cinematografica, questa volta riuscirà ad accogliere il benestare del pubblico?

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *