Nord Sud Ovest Est, stasera la seconda puntata: Francesco Facchinetti, Lollipop, Edoardo Bennato e Gazebo

Torna nella prima serata odierna di Italia 1 il secondo appuntamento all’insegna della trasmissione musicale Nord Sud Ovest Est – Tormentoni on the road, che vede al timone Max Pezzali e Jake La Furia dei Club Dogo, con la partecipazione di Paola Iezzi. Dopo l’esordio della passata settimana, nell’ambito del quale il cantautore che al momento è riuscito a spodestare nella classifica FIMI il fino ad adesso irremovibile Moreno, conquistando il primo posto con l’album Max 20, insieme ai suoi due compagni di avventura hanno allietato il pubblico da casa ripercorrendo alcuni tormentoni estivi del passato ed intervistando i protagonisti degli stessi: da Spagna a Nek, passando per Sabrina Salerno ed Alexia.

Questa volta, ritroveremo Francesco Facchinetti, che ci farà fare un tuffo nel passato quando vestiva ancora i panni di DJ Francesco, con la sua ballatissima La canzone del capitano; sarà poi il turno delle Lollipop, che proprio di recente sono ritornate per la gioia dei loro fans che, nel 2001, ballavano sulle note del loro successo intitolato Down Down Down. Ed ancora, spazio ad Edoardo Bennato e Gazebo, che ha infiammato gli anni ’80 con pezzi dance del calibro di I like Chopin, Masterpiece e Lunatic.

Come sappiamo, la nuova trasmissione estiva riprende il titolo di uno dei successi di Max Pezzali e celebra tutti quei brani che, in qualche modo, hanno fatto sognare, ballare e divertire nel corso delle varie stagioni estive. Oltre a riascoltare i maggiori tormentoni estivi, ne sentiremo parlare anche per bocca dei loro stessi protagonisti. Imperdibile nuovo appuntamento, questa sera, in onda sulla rete giovane di casa Mediaset, come sempre a partire dalle ore 21:10 circa.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *