La vita in diretta, Paola Perego: “Cambierà il linguaggio. La D’Urso? Tendo a dimenticare”

Il nuovo impegno su RaiUno con La vita in diretta, sembra minimamente non preoccupare la nuova conduttrice Paola Perego, moglie dell’agente Lucio Presta: “Ho circa dieci anni di esperienza in questo senso, tra Forum, Al posto tuo, Verissimo, Se… a casa di Paola”, dichiara la conduttrice tra le pagine di Chi di questa settimana, il giornale diretto da Alfonso Signorini. Di seguito aggiunge: “Mi piace tornare a stabilire un rapporto quotidiano con il pubblico. Devo ringraziare il presidente della Rai Anna Maria Tarantola, il direttore generale Luigi Gubitosi e il direttore di RaiUno Giancarlo Leone per la fiducia che mi hanno dato”.

La conduttrice annuncia che durante il corso della trasmissione, sarà assolutamente se stessa: “Nel bene e nel male: mi indigno, mi commuovo, mi appassiono”. I giovani e il femminicidio tra gli argomenti che le stanno più a cuore e che più la fanno indignare: “Bisogna tenere alta l’attenzione”. Durante il corso dell’intervista la Perego racconta anche come cambierà la trasmissione: “Gli argomenti sono gli stessi, cambierà il linguaggio. Vorremmo raccontare un’Italia che si risolleva, storie positive di persone che ce l’hanno fatta, e che fanno ben sperare per il futuro”.

Per quanto riguarda la chiusura di Se… a casa di Paola essenzialmente per colpire il marito, la Perego afferma: “Se questo è il prezzo da pagare per stare con un uomo meraviglioso come lui, allora sto a casa tutta la vita”. Invece, in merito la reale concorrenza che si potrebbe creare con Barbara D’Urso, la moglie di Presta afferma di non voler creare della competizione o delle guerre, mentre le fanno notare che, quando la D’Urso Nazionale prese il suo posto durante la domenica pomeriggio dichiarò di non voler fare nulla di trash, pronta la risposta della conduttrice, che afferma: “Per indole dimentico in fretta. Anche perché ho sempre pensato che le cose importanti della vita siano altre”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    Marco

    (19 luglio 2013 - 21:59)

    Questa prima di parlare della Signora d’Urso si sciaquasse la bocca. Barbara è la migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *