Ballarò, stasera ultima puntata: intervista ad Enrico Letta

Anche questa sera torna nella prima serata odierna di RaiTre l’appuntamento all’insegna del talk show politico condotto da Giovanni Floris, Ballarò, in onda a partire dalle ore 21:10 circa. L’appuntamento odierno sarà anche l’ultimo dell’undicesima fortunata stagione del programma che, nel corso dell’anno ha accolto diversi personaggi politici, cercando di dibattere sui temi salienti che caratterizzano la scena italiana. Nell’ambito dell’ultima puntata incentrata sul tema delle tasse, in particolare, il padrone di casa intervisterà il Presidente del Consiglio Enrico Letta.

Come dicevamo, tema centrale dell’ultimo appuntamento saranno le tasse con un pensiero condivisibile: il governo prova ad abbassarle ma gli italiani le trovano anche sotto l’ombrellone. Ne dibatteranno insieme al conduttore il sociologo francese Marc Lazar, il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni, Simona Bonafè del PD, Anna Grazia Calabria del PdL, Marica Di Pierri di “A Sud”, il presidente di Legacoop Giuliano Poletti, il presidente di Rcs libri Paolo Mieli, il direttore del Giornale Alessandro Sallustri.

In occasione della puntata conclusiva, Ballarò farà un regalo ai suoi telespettatori con la presenza di Peppe Servillo che con il “Solis string quartet” interpreta la sigla del programma. In apertura, come di consueto, il comico genovese Maurizio Crozza con la sua nuova copertina satirica incentrata sui temi caldi del momento. Ed a proposito di Crozza, ricordiamo che sarà possibile ritrovarlo da ottobre su La7 con una trasmissione tutta sua nella prima serata del venerdì.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *