Salvo Sottile conferma il passaggio a La7: “Da settembre con una prima serata”

“Sono felice di annunciarvi che poco fa ho firmato con @La7tv,tornerò in onda da settembre con una prima serata. Grazie per il vostro affetto”. Con questo tweet, pochi attimi fa Salvo Sottile ha ufficialmente annunciato il suo approdo a La7, la rete di Cairo, nonostante le smentite dei giorni passati. In realtà, sempre nella mattinata odierna, il sito di Dagospia, il primo che aveva annunciato le dimissioni da Mediaset del conduttore e giornalista, ex volto di Quarto Grado, aveva lanciato una flash news rivelando per l’appunto l’avvenuta firma in mattinata del contratto tra Sottile e La7, anticipando anche una prima serata per settembre.

Ora, dunque, si chiude il cerchio attorno alla chiacchierata decisione di Salvo Sottile, caratterizzata da non poche polemiche, come quella di Mario Giordano al quale il conduttore ha prontamente replicato (rimandiamo a questo articolo per i dettagli). Lo scorso fine settimana, inoltre, era stato dato ormai per certo l’approdo a La7 non solo di Sottile ma anche dell’ex volto de L’ultima parola, Gianluigi Paragone, indiscrezione che aveva fatto prontamente il giro del web portando i due diretti interessati a replicare.

Entrambi, avevano quindi cinguettato sul social network dell’uccellino azzurro di non essere a conoscenza di nessuna firma in vista, ma era evidente che qualcosa bolliva in pentola già da diversi giorni, o almeno, nel caso di Sottile, dal momento delle sue annunciate dimissioni. Salvo dunque, ha trovato lavoro. Aspettiamo ora la conferma anche da parte di Paragone.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *