Salvo Sottile e Gianluigi Paragone approdano a La7

Anche questa volta il sito Dagospia c’aveva visto giusto: dopo aver lanciato per primo l’indiscrezione relativa all’abbandono di Salvo Sottile di Quarto Grado e di Mediaset, a poche ore dalla presentazione ufficiale dei palinsesti autunnali, alla fine c’ha preso anche in merito a quell’interrogativo su un possibile passaggio del conduttore e giornalista a La7. Così è avvenuto, nonostante inizialmente Sottile avesse affermato su Twitter, replicando al direttore di RaiUno Giancarlo Leone di essere “disoccupato” e nonostante le sue dichiarazioni in un’intervista rilasciata all’Huffpost, nella quale affermava di aver ricevuto diverse proposte (non solo da La7) ancora al vaglio. La rete di Cairo, dunque, si va ad arricchire ulteriormente dopo qualche addio recente (come quello presunto di Benedetta Parodi).

Lo apprendiamo da un articolo pubblicato ieri dal sito PrimaOnline, che, oltre a parlare dell’approdo di Salvo Sottile sottolinea anche l’arrivo di un altro “mastino”: Gianluigi Paragone. I due giornalisti e conduttori, infatti, avrebbero appena firmato un contratto per lavorare per la rete di Urbano Cairo. Entrambi i nuovi volti di La7, arrivano con qualche delusione alle spalle: l’ex volto di Quarto Grado ha spiegato nel dettaglio nell’intervista all’Huffington Post tutta la verità relativa alle sue clamorose dimissioni (in merito rimandiamo anche a questo articolo per il battibecco avuto con Mario Giordano).

Paragone invece, ex volto della trasmissione L’ultima parola di RaiDue, pare abbia maturato la sua decisione di lasciare la Tv pubblica dopo aver visto affidare la conduzione del nuovo programma d’informazione in prima serata, Virus, a Nicola Porro, vicedirettore del Giornale e partner di Luca Telese capendo che alla Rai non avrebbe avuto futuro per le sue troppe inimicizie politiche.

Il team di giornalisti di La7, dunque, si rafforza sempre di più e, soprattutto in merito a Sottile c’era da aspettarselo, in particolare dopo le sue dichiarazioni in cui sottolineava come, tra le tante telefonate di affetto e solidarietà, una in particolare, importante, aveva avuto come mittente proprio Mentana.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *