Salvo Sottile e Gianluigi Paragone a La7? Entrambi smentiscono su Twitter

Twitter, alle volte, vale più di mille indiscrezioni e comunicati stampa, perchè rappresenta quell’isola felice dove i Vip si scambiano pareri, frecciatine e smentite, più di noi “comuni mortali”. E così, mentre proprio nella mattinata odierna vi riportavamo quanto rivelato dal sito di PrimaOnline, secondo il quale La7 avrebbe aggiunto alla sua squadra di giornalisti anche i due “mastini” Salvo Sottile, ex volto di Quarto Grado e Gianluigi Paragone, ex conduttore de L’ultima parola, a quanto pare nulla sarebbe stato ufficialmente firmato. A confermarlo, proprio i due diretti interessati sul social network dell’uccellino azzurro.

Già ieri, Sottile, freschissimo di dimissioni da Mediaset con le quali ha lasciato in molti interdetti, scatenando anche un botta e risposta con Mario Giordano, ha twittato, chiamando in causa il collega Paragone: “Non lo so, io non ho firmato per la 7. L’ho anche detto all’ansa. Calma ragazzi!”, il quale a sua volta ha replicato con un serafico “Idem”, confermando la stessa linea di pensiero di Salvo.

Lo stesso Paragone poi, anche oggi ha insistito twittando: “Vorrei che fosse chiaro: non ho firmato nulla con La7 @salvosottile? Boh…”. Ed anche questa volta la replica di Sottile non si è fatta certamente attendere: “@gparagone neanche io. Lo dico da ieri! Oggi e’ pure domenica. L’unico 7 che ho visto oggi e’ quello sul calendario”. Ancora nulla di fatto, quindi? Probabilmente basterà attendere solo la fine di questo week end prima di conoscere i nuovi destini lavorativi di entrambi. In ogni caso, in bocca al lupo per la prossima avventura che li vedrà protagonisti.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *