Jump! Stasera mi tuffo: eliminato Enzo Salvi. Falchi, Corvaglia, Capriotti, Cabrerizo e Bettarini in finale

Ieri sera è andata in onda la semifinale di Jump! Stasera mi tuffo, su Canale 5 condotta da Teo Mammucari che, finalmente, dopo tre puntate ha capito di essere il conduttore del programma e, nonostante Paolo Bonolis abbia fatto nuovamente sua l’intera scena, quanto meno il buon Teo è stato capace di interagire con lui più frequentemente senza sentirsi addosso il peso di doversi confrontare con uno come Bonolis. Ieri sera i tuffi si sono alternati casualmente, alcuni si sono tuffati per primi in sincronizzato e altri in singolo e così via, per tutta la serata, forse, presumo per dargli un’impronta più movimentata, ma secondo me il programma continua a funzionare, anzi, avrei perfino sperato in qualche puntata in più.

La prima coppia a tuffarsi è quella formata da Stefano Bettarini e Bonaria che, grazie a questa trasmissione sta acquistando punti simpatia, almeno per quanto mi riguarda. I due, nonostante le differenze, sono decisamente sincronizzati e si beccano 38 punti, merito anche dell’amicizia che sta nascendo e che sta creando in loro quel feeling perfetto quando devi gareggiare in coppia. Cecilia Capriotti invece inizia con un tuffo singolo e, una clip ci mostra la sua volontà durante gli allenamenti di poter provare un terzo tuffo che gli viene negato.

Il coach Oscar, durante la trasmissione ha poi affermato che, pur avendo un bel fisico la ragazza non è in grado di fare determinati tuffi… quando poi dicono che il fisico non è tutto nessuno ci crede, avete visto? Bonaria sì, lei no… tiè! Va bene, mi ricompongo. Il tuffo a pennello in avanti da cinque metri viene comunque molto apprezzato e la Capriotti insieme alla sua simpatica erre moscia si portano a casa 37 punti.

Anna Falchi e Sandro sono i terzi concorrenti in gara e una clip ci mostra il disagio di quest’ultimo nei confronti dell’algida Falchi. Un uomo tutto muscoli messo a disagio da una perfezionista che potrebbe anche evitare di esserlo, ma che per qualche arcana ragione, mantiene sempre questo assetto nordico, come se fosse stata reclutata dalla più dura caserma militare. Bocciatissima e antipatica. Cerca di rimettere i cocci insieme esclamando che lei adora Sandro, mentre lui, poco prima aveva affermato di invidiare il feeling tra le altre coppie facendo quasi intendere che tra lui e Anna Falchi non ci sia nemmeno comunicazione.

L’atteggiamento della Falchi non commuove nessuno ed infatti Sandro, intimorito sempre di più, perde l’equilibrio sul trampolino, mentre lei cerca di far finta di niente, ma in realtà vorrebbe urlare e spaccare tutto, è visibile Anna, fattene una ragione. Il tuffo viene ripetuto, ma la giuria ormai ha le idee chiare, specie Bonolis che non ha per niente apprezzato il comportamento della Falchi nei confronti di Sandro, per loro 27 punti, mentre lei continua in maniera terrorizzante a fare finta di niente.

Enzo Salvi e il suo pennello da 7.5 metri convincono la giuria per il coraggio, ma non me. Il tuffo è ai limiti dell’osceno, sacco di patate lanciato male nel vuoto, talmente tanto che si è davvero fatto male al fondoschiena e tutte quelle parti lì, a casa con 30 punti nonostante tutto. Bruno Cabrerizo e Patrizia invece, hanno un ottimo feeling e la clip lo dimostra, fanno davvero tenerezza e si scopre che, Bruno, oltre ad essere bono è uno che apprezza la gente a prescindere dalla taglia di reggiseno e dei fianchi, solo per questo lo porterei alla vittoria. Il tuffo è molto buono, Patrizia stupisce davvero tutti e si portano a casa 39 punti.

Maddalena Corvaglia e il simpatico Viviano invece guadagnano 36 punti e, anche in questo caso il partner della Corvaglia si presenta un po’ “impedito”, ma Maddalena a differenza della Falchi ci ride su, del resto, una velina che mette i congiuntivi al posto giusto e faccia discorsi sensati e intelligenti non si è mai vista prima di lei (e crediamo nemmeno dopo), quindi teniamocela stretta. Si chiude la prima manche con Enzo Salvi, Maddalena Corvaglia e Anna Falchi a rischio eliminazione. La seconda manche, dopo lo strepitoso tuffo di un 75enne di Trieste da ben dieci metri si apre con Stefano Bettarini e un capofitto carpiato da 7.5 metri. Tappo nell’orecchio (si è perforato un timpano) e tuffo quasi perfetto, per un ex campione che ha ancora tutte le carte in regola ed ha perfino abbandonato (almeno in questo programma), quella sottile arroganza e spocchia che aveva costantemente. 43 punti per lui, oltre che la finale assicurata (e crediamo anche la vittoria dell’intero programma). Tuffo sincronizzato per Enzo Salvi e Fabrizio (Il Barone), prezioso il countdown del pubblico che li fa tuffare miracolosamente sincronizzati. Per loro infatti 39 punti.

Tuffo singolo per la Falchi che conquista 40 punti ma anche 5 minuti di celebrità accusando Bonolis di averla presa in antipatia. Per tutta risposta Paolo, afferma nuovamente che ha giudicato quello che ha visto durante la clip e il comportamento nei confronti di Sandro non è stato dei migliori. Il partner, tra l’altro, nonostante abbia al fianco Miss Simpatia, durante il suo tuffo ha sportivamente applaudito, un vero signore, non c’è che dire.

Tuffo sincronizzato per Cecilia Capriotti e Luigi, il napoletano che prima non parla e poi fa un monologo alla Alessandro Siani, tutti ridono, io no. Il tuffo comunque è buono, per loro 41 punti. Il tuffo singolo di Maddalena Corvaglia invece si becca 33 punti, tuffo indietro, molto difficile ma, nonostante gli sforzi non è riuscito perfettamente. Bruno Cabrerizo e il suo tuffo singolo conquistano 43 punti, ed io vorrei sapere come e dove poter inviare una proposta di matrimonio all’uomo che non riesce a tuffarsi con le gambe perfettamente dritte perché le ha storte, come i calciatori… folle d’amore. Ok, mi ricompongo, scusatemi.

La somma dei tuffi singoli e di quelli sincronizzati determinano la classifica finale. Bruno Cabrerizo, Stefano Bettarini e Cecilia Capriotti sono in finale. Maddalena Corvaglia, Enzo Salvi e Anna Falchi invece a rischio eliminazione. Parola al pubblico in studio che manda in finale Maddalena Corvaglia con il 75%, mentre Enzo Salvi è l’eliminato della serata ad un passo dalla finale. Miracolosamente la Falchi si salva, ma in realtà il pubblico ha salvato Sandro e lo sanno tutti, compresa lei.

Alla prossima settimana!

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *