Palinsesti autunnali Rai: niente Miss Italia ma la possibilità di un format che valorizzi la bellezza italiana

Ieri, 20 giugno 2013, il Consiglio di Amministrazione Rai ha approvato i nuovi palinsesti per la prossima stagione autunnale delle reti generaliste. La presentazione è fissata per lunedì 24 a Milano e martedì 25 a Roma. Secondo quanto riportato dall’Agi, è stato un via libera a maggioranza, 6 a favore e voto contrario invece dei consiglieri Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi. Era assente il consigliere Marco Pinto, rappresentante dell’azionista. Dalle prime indiscrezioni, inoltre, emerge che dal consiglio è stata fatta raccomandazione al direttore generale Gubitosi, di valutare la possibilità di dare vita ad un format che possa valorizzare la bellezza italiana.

Da quest’ultimo aspetto, si potrebbe quasi pensare ad un ritorno di Miss Italia, ed invece sarà così, ma piuttosto ad una valida alternativa Rai al tradizionale concorso di bellezza che è definitivamente fuori dai palinsesti della Tv pubblica. In merito, a La Notizia, Patrizia Mirigliani ha commentato: “Andiamo a fare le finali in America. Realizzo così anche il sogno di mio padre, tornando in quei luoghi dove nacque il mio bisnonno e dove più alta è la concentrazione di nostri connazionali”, sottolineando poi, “Lì Miss Italia è un vanto mentre da noi non è compresa”.

Intanto, il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi definisce i palinsesti autunnali varati ieri da Viale Mazzini come dei palinsesti di qualità, con più spazi ai generi che qualificano il servizio pubblico. “Sono degli ottimi palinsesti  e rappresentano un’altra importante tappa in quel percorso che ci porta sempre ad avere quei programmi forti che rappresentano lo stile del servizio pubblico”, ha detto Gubitosi a margine della presentazione a Viale Mazzini del premio Biagio Agnes.

Stando infine a quanto twittato ieri dal direttore di RaiUno, Giancarlo Leone, lunedì prossimo “dalle h.17 @RaiUno twitterà in diretta tutte le news su palinsesto autunnale. Ci saranno conferme, smentite, new entry”.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *