Lucio Presta contro Paperissima Sprint ed Antonio Ricci

Ieri sera, chi attendeva la messa in onda della seconda puntata di Jump! Stasera mi tuffo, la trasmissione dei tuffi in onda sulla rete ammiraglia di casa Mediaset e che ha conquistato la simpatia di 3.685.000 spettatori con share del 18.45%, nonostante l’eliminazione del secondo concorrente in gara, Nadia Rinaldi (rimandiamo a questo articolo per il nostro commento), ha dovuto aspettare più del previsto prima di vederne l’inizio, slittato di quasi 20 minuti a causa di Paperissima Sprint, il nuovo preserale dedicato alle “papere”, che ha preso il via con la nuova edizione proprio lo scorso lunedì.

A qualcuno però, evidentemente non è andato affatto giù, tanto da scagliarsi contro lo stesso creatore della trasmissione, Antonio Ricci, tramite un velenosissimo cinguettio direttamente dal proprio account di Twitter. Il protagonista è stato Lucio Presta, celebre agente dei Vip, tra cui anche di Paolo Bonolis, che lo troviamo a capo della giuria del reality dei tuffi (pur meritandosi, come abbiamo più volte asserito, la vera conduzione dello show, coinvolgente e fresco). Presta, non ha dunque risparmiato affatto Ricci, scrivendo: “La solita arroganza di Ricci, finisce quando gli fa comodo x il suo ascolto. La colpa di chi glielo permette. Il canto del cigno di un ex!”.

Da qui, ovviamente ne è venuto fuori un vero e proprio dibattito tra altri utenti del celebre social network dell’uccellino, nel quale Presta ha sottolineato la sua poca simpatia nei confronti del padre di Paperissima Sprint. E così, ad un utente che replicava con “Non mi è mai piaciuto Antonio Ricci!”, Presta non si è fatto problemi a commentare: “Dillo a me!”. Ed ancora, replicando ad un altro utente, ha scritto: “Sono 20 anni che ci rifila brodo di polpo”, ribadendo dunque la sua poca stima nei confronti della trasmissione del preserale di Canale 5.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *