Il padre delle spose, stasera su RaiUno il film tv con Lino Banfi

La prima rete Rai, anche per oggi ha deciso di schierare in prima serata un film tv in replica, già trasmesso per la prima volta nel 2006, Il padre delle spose, diretto da Lodovico Gasparini. La prima messa in onda della pellicola, girata interamente in Puglia, tra Ostuni e Nardò, avvenne il 20 novembre del 2006 sempre su RaiUno, registrando un ottimo risultato in termini di ascolti e attestandosi su 7.026.000 telespettatori e con il 26.74% di share, con punte d’ascolto di otto milioni e un picco di share del 34%, vincendo la serata. Successivamente fu ritrasmessa il 17 maggio del 2009 registrando invece 4.653.000 utenti con share del 21.77%.

Nel cast ritroviamo per lo più attori di origine pugliese, a partire da Lino Banfi e dalla figlia Rosanna, Cosimo Cinieri, Gianni Ciardo, Tiziana Schiavarelli, Giusy Frallonardo e Antonio Stornaiolo. Al centro della storia narrata, l’amore di un padre nei confronti della propria figlia e il tema forte dell’accettazione della diversità, che riecheggia per tutta la durata della pellicola. L’idea del film nasce dallo stesso protagonista, Lino Banfi, che ha puntato sulla storia di un padre, un uomo del Sud e di stampo tradizionale, a confronto con l’omosessualità della figlia, interpretata da Rosanna Banfi.

Protagonista della storia è Riccardo, uomo un po’ burbero ma dai solidi principi e dai buoni sentimenti, che abita in un piccolo paesino della Puglia. L’uomo, in Spagna per lavoro, farà un’inaspettata scoperta: sua figlia Aurora, si è sposata a Barcellona con un’altra donna, Rosario, madre di una bambina. Le due donne, perseguitate dal violento ex marito di Rosario, sono costrette a lasciare la Spagna  e a rifugiarsi in Puglia nel paese d’origine di Aurora, dove provano a creare un consorzio di sole donne per la produzione dell’olio. Il paese, che da anni subisce le angherie di un grande produttore senza scrupoli, riuscirà ad accogliere e a proteggere le due donne in fuga e nello stesso tempo a liberarsi dallo sfruttamento qui sono sottoposti i piccoli proprietari degli uliveti.

Non solo l’olio di oliva ma anche la pizzica (le musiche sono di Eugenio Bennato, che alle tradizioni musicali del meridione e in particolare alla taranta ha dedicato anni di ricerca) hanno sottolineato la tradizione tutta pugliese, in particolare salentina ed il ritorno dello stesso Banfi nella sua terra è stato motivo di grande orgoglio ed entusiasmo da parte della gente del luogo. L’appuntamento con la pellicola Il padre delle spose, è fissato per questa sera su RaiUno a partire dalle ore 21:10 circa.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *