Fratelli, stasera su RaiUno il film tv con Elena Sofia Ricci

L’appuntamento nella prima serata odierna di RaiUno, sarà all’insegna della pellicola per la televisione del 2006, Fratelli, che vede nel cast la presenza di Elena Sofia Ricci, Angelo Longoni, François Montagut, Cesare Bocci. prodotto da Rai Fiction e realizzato da Titania Produzioni, la pellicola vanta la regia di Angelo Longoni. Siamo giunti nel periodo delle repliche, e da qualche giorno la Rai ci ha reso partecipi di questa tendenza; anche ieri, è stata trasmessa la pellicola in replica Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, anche se il risultato non è stato soddisfacente (2.526.000 spettatori con share del 10.3%).

Tornando al film tv in onda nella prima serata di oggi di RaiUno, la storia ruota attorno ad Anna, la quale scopre di avere un fratello che non ha mai conosciuto e che da piccolo è stato dato in adozione poiché i genitori avevano paura di non essere in grado di poterlo crescere nel periodo storico in cui si trovavano. Le vicende narrate, sono ambientate negli anni del dopoguerra nella pianura pontina, che seppur fosse stata bonificata dalle paludi malariche, versava ancora in difficili situazioni non solo dal punto di vista economico ma anche sociale.

I genitori di Anna, dei contadini veneti, proprio a causa della forte crisi economica di quel periodo, dopo la nascita del loro figlio, molto gracile e debole, avevano deciso di darlo in adozione. Solo da adulta Anna scoprirà questa verità ma nonostante i parere contrari del marito e della madre, deciderà ugualmente di incontrare il fratello. Scoprirà dopo varie ricerche che il fratello fino a quel momento ignoto, vive in Canada e decide quindi di partire per incontrarlo.

Grasso, nel parlare della pellicola, aveva sottolineato la storia bella ed intensa nonostante la debolezza della sceneggiatura, mentre per Antonio Dipollina, grazie agli attori presenti, alla regia e alla sceneggiatura il risultato finale del prodotto è da considerarsi più che positivo.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    Marinella Rossi

    (5 giugno 2013 - 22:32)

    5 giugno 2013
    Il film è del 2006, ma si presume che l’epoca dello
    svolgimento dei fatti sia collocata più indietro nel tempo, altrimenti l’età dei protagonisti non corrisponde
    al periodo del dopoguerra. O sbaglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *