Wind Music Awards 2013: Emma, Marco Mengoni, Chiara star dei talent; Fiorello scalda lo show

Ieri sera è andata in onda sulla prima rete Rai, rigorosamente in diretta una splendida settima edizione dei Wind Music Awards, la celebre manifestazione musicale che ha raccolto il meglio della musica italiana, con gli artisti che contano davvero nella scena attuale, coloro che tra maggio 2012 e maggio 2013 hanno raggiunto gli importanti traguardi del “disco d’oro”, “disco di platino” e “disco multi platino”. L’evento musicale ieri sera è tornato alle origini essendo andato in onda live dal Foro Italico di Roma, nonostante le condizioni atmosferiche poco favorevoli che hanno realmente messo a dura prova i presenti.

Tanti gli artisti che si sono susseguiti sul palcoscenico dei Wind Music Awards, da Claudio Baglioni con il nuovo singolo Con voi, che annuncia la pubblicazione, fino al 2014, di diversi singoli che saranno probabilmente raccolti in un unico album; per Eros Ramazzotti è stato invece una sorta di “allenamento” in attesa del grande concerto all’Olimpico. Ovviamente non sono mancati gli artisti legati al mondo dei talent show, da Marco Mengoni, presenza fissa nelle classifiche musicali e giunto già al terzo disco di platino; Chiara Galiazzo in duetto con Fiorella Mannoia sulle note di Mille passi, ed ancora Emma, strepitosa con la sua Amami in attesa del suo nuovo tour in partenza a novembre.

Prima di far salire Emma sul palcoscenico, il trionfatore dell’ultima edizione di Amici 12, Moreno, è stato presentato dai due padroni di casa della manifestazione, Carlo Conti e Vanessa Incontrada, al grande pubblico del Foro Italico che lo ha accolto con grande fermento, prima di esibirsi sulle note di Che confusione, il suo singolo. Oltre ai tanti artisti che si sono succeduti (tra gli altri citiamo anche Gianna Nannini, Club Dogo, Fedez, Negramaro, Renato Zero, Ligabue), molti sono stati i volti celebri seduti in platea e spesso ripresi dalle telecamere.

Tra questi anche Fiorello, che si è reso in parte mattatore della serata scaldando un po’ l’atmosfera dello show, interpellato proprio da Conti. A serata ormai inoltrata, spazio anche agli ospiti internazionali, i Bastille con Pompeii; Olly Murs e Jamie Cullum. A chiudere il lungo spettacolo musicale Renzo Rubino, vincitore del contest online Wind Music Awards Next Generation.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    erop

    (4 giugno 2013 - 10:47)

    Emma come s’era vestita? E del ‘battezzo della band’ ne vogliamo parlare?

    Emanuela Longo

    (4 giugno 2013 - 11:00)

    per me era splendida… “battezzo”, nonostante sia stata ‘derisa’ sui social, c’è da sapere che esiste come parola in italiano (basta fare una piccola ricerca anche sul sito treccani.it per leggere: battéżżo s. m. [der. di battezzare], region. – Il sacramento e la cerimonia del battesimo). 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *