Amici 12, Miguel Bosè stuzzica Emma sulla storia con Marco Bocci: “Vi lascio un mese e c’è chi si fidanza”

Sabato sera si è conclusa la dodicesima edizione di Amici, con la vittoria di Moreno Donadoni. La prima manche è stata aperta da Greta Manuzi che ha deciso di sfidare Verdiana Zangaro e così, dopo aver cantato Tu Si’ ‘na Cosa Grande e prima che la Zangaro cantasse Bella senz’anima, Maria De Filippi ha chiesto a Miguel Bosè come trovasse Verdiana, dopo la prima esibizione: “La trovo bellissima!” ha esclamato ed ha aggiunto: “Questo processo di isolamento le ha fatto un bene dell’anima, io ti ho seguito dall’altra parte dell’oceano e so che sei cresciuta tantissimo”.

Miguel, da perfetto gentiluomo, dopo il mese d’assenza ha trovato le cose un po’ cambiate, ed infatti ha fatto i complimenti anche a Greta, in quanto l’ha trovata davvero in forma: “E’ diventata una cosa spettacolare” ed ha aggiunto: “Nicolò e Moreno sono cresciuti, questa è una cosa straordinaria”. Dopo i complimenti ai ragazzi, con l’occhio furbetto verso Maria che però ha sorriso a malapena ha affermato: “E poi c’è… vi lascio un mese e c’è anche chi si fidanza” riferendosi ad Emma Marrone e la sua nuova storia con l’attore Marco Bocci.

Anche la faccia di Emma non era delle migliori, in quanto, data la riservatezza della cantautrice salentina forse non ha gradito moltissimo questa “intrusione” senza permesso all’interno della sua vita privata, specie se chi ne parla lo sta facendo pubblicamente, in diretta TV. Ma Bosè ha continuato, aggiungendo: “Cosa è successo? Straordinario, devo dire, straordinario! Lei è la mia bambina”.

Emma ha successivamente sorriso, forse per stemperare l’ansia del momento e rilassare gli animi.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *